Calamari ripieni di Broccoletti, Mandorle e Peperoncino

Il Venerdì si cucina per i nostri eroi di casa e per la Rubrica “L’Angolino del Papà”. Oggi prepariamo un secondo molto gustoso a base di pesce e affronto una sfida importante: portare in tavola il CALAMARO, un mollusco dalla carne magra, poco amato dal nostro papà di casa. Eh si, l’unico modo per farglielo mangiare è nel classico FRITTO MISTO.  Ma al contrario io adoro questo mollusco e mi piace tantissimo nella versione ripiena. Così ho deciso di prepararlo con una farcia di stagione usando i Broccoletti, aggiungendo del peperoncino fresco e tante Mandorle tritate.  Una cottura lenta che ha portato ad un risultato magnifico: teneri e saporiti, meravigliosi alla vista e sorprendentemente buoni al palato! Vice capitano conquistato … con ciurma al seguito!

Ingredienti:

2 calamari grandi già puliti
1 broccoletto
3 cucchiai di mandorle tritate grossolanamente
1 bicchiere e mezzo di vino bianco
1/2 peperoncino rosso
1 spicchio aglio
prezzemolo fresco tritato q.b.
olio evo q.b.
sale q.b.

Lessate il broccolo in acqua salata tenendolo ancora croccante. Per i calamari io li ho presi freschi dal mio pescivendolo già puliti, ma l’operazione di pulizia è molto facile: sciacquate i calamari sotto acqua corrente, staccate la testa dal mantello e poi delicatamente estraete la penna di cartilagine trasparente che si trova nel mantello. Risciacquate sotto l’acqua e ora tirate via le interiora, che vanno buttate, e la rispettiva sacca di inchiostro che si trova nella cavità interna (che potete svuotare e utilizzare il nero per farci un bel risotto o della pasta fresca come ho fatto io qui). Ora non vi resta che eliminare la pelle esterna, incidendo con un coltellino delicatamente la parte finale sollevando la pellicina e strappate il rivestimento esterno piano piano.  Ora riprendete la testa e  tirate via i tentacoli, tritateli al coltello e metteteli in una padella con uno spicchio d’aglio schiacciato, il peperoncino tritato e tre cucchiai di olio evo. Aggiustate di sale e cuocete un paio di minuti, sfumando con mezzo bicchiere di vino bianco. Portate a cottura, spegnete il fuoco e unite il broccoletto lessato, le mandorle e il prezzemolo tritato. Assaggiate e regolate di sale se serve.

20151128_173138

Prendete il calamaro e riempitelo con calma con la farcia lasciando un pochino di spazio verso la chiusura per sigillare con uno stuzzicadenti. Io ho preparato due calamari, uno per noi e uno per le bimbe e naturalmente il loro ripieno era senza peperoncino. In una padella alta ai bordi mettete i calamari con due cucchiai di olio, fate rosolare entrambi i lati a fiamma media, poi abbassate, versate il bicchiere di vino bianco, mettete il coperchio e fate cuocere per circa 15 minuti o fino a quando non sono cotti. Fate raffreddare qualche minuto, tirate via lo stuzzicadente e tagliate a fette con un coltello ben affilato.

20151128_184844

20151128_185314

Non vi resta che impiattare e gustare questo meraviglioso piatto di pesce senza glutine e senza lattosio, perfetto per grandi e piccini (naturalmente senza o con pochissimo peperoncino)!

20151128_185340

Buon appetito!

16 pensieri su “Calamari ripieni di Broccoletti, Mandorle e Peperoncino

  1. Rebecca Antolini

    questo si che una favola in tavola… si come magio il pesce me lo faccio anche io questa ricetta … sa veramente di buono… gnammmmmmm ♥

    Rispondi
  2. ricettedacoinquiline

    Buonissima questa!! L’angolino del papà e il martedì delle mamme stanno diventando le mie rubriche preferite!!

    Rispondi
  3. foodnuggets

    Qui, dall’angolino del consorte, arrivano urgenti, insistenti ed esplicite richieste di replica di questo delizioso secondo… Bellissima l’idea dei broccoletti associati a mandorle e peperoncino. Una variante gustosissima da non perdere! Grazie per la ricetta. 🙂

    Rispondi
  4. Pingback: Frittata di Broccoletti: Stimoliamo il metabolismo pt.13 per la Rubrica “Bellissime Mamme” | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...