Buffet di Halloween: idee carine da preparare con i vostri bimbi

Halloween per i bambini

E’ una notte scura scura di fantasmi e pipistrelli,
una notte di paura da far torcere i budelli.
E’ una notte di terrore che risveglia ogni vampiro,
una notte di rumore da far togliere il respiro.
Ma chi avanza da lontano con in mano il suo cestino?
E’ una mummia, un brutto nano, è una strega o un assassino?
Ma guardate: son bambini ! Sono mostri mascherati:
chiedono dolci e pasticcini ai vicini un po’ allarmati.
Van bussando ad ogni porta e ridendo a crepapelle
fan scherzetti di ogni sorta per avere caramelle.
Halloween, festa pagana è però una buona cura :
i timori li allontana e fa scappare la paura!
di Simona Maiozzi (Lettura che avventura)

Stampa

La festa di Halloween, che secondo alcuni studiosi ha origini antichissime collegate alle celebrazioni celtiche, è per noi un’occasione per far divertire i bimbi, con maschere e scherzetti!  Oltre ai vari ragni, scheletri, vampiri, e streghette di ogni genere, il simbolo di Halloween per eccellenza è la zucca. Originariamente era una rapa poi la zucca prese il suo posto, essendo oltreoceano l’ortaggio più diffuso in questo periodo. Nacquero così le famose “Jack-o’-lanterns“, le lanterne a forma di zucca, che avevano la funzione di spaventare gli spiriti maligni.

Halloween-1-300x200

Per questa occasione tutti gli anni preparo qualcosa per la mia ciurma: l’anno scorso dei biscotti insanguinati avevano colorato il loro pomeriggio in casa. Quest’anno invece abbiamo deciso di preparare un buffet salato, con tanti spaventosi finger food, per aspettare insieme l’arrivo delle streghe!

BULBI OCULARI insanguinati

8 mozzarelline ciliegina
4 olive nere
salsa di pomodoro

Prendete delle mozzarelline, praticate una piccola incisione tirando via un pezzettino, inserite mezza oliva nera e riempite il buco con il pezzetto di mozzarella che avete tirato via. In una ciotolina versate un po’ di salsa di pomodoro tiepida e immergete i finti bulbi.

20151030_171151

CAPPELLI DA STREGA

1 rotolo di pasta brisè rettangolare
caciotta
olive nere

Ritagliate tanti triangoli dal rotolo di pasta sfoglia. Sulla base mettete un pezzettino di caciotta rettangolare. Ripiegate il bordo e sigillate bene (non come abbiamo fatto noi…ma fa niente, le bimbe si sono divertite). Ritagliate dei pezzettini di olive nere e fate i classici bottoncini sul cappello. Infornate a 180° sino a quando non sono dorati.

20151030_171459

20151030_172040

20151030_175415

CASSE DA MORTO

fette di pane in cassetta
mousse di tonno (1 scatoletta di tonno al naturale + maionese vegana)
peperoni sott’aceto

In una mixer frullate il tonno con due cucchiai di olio evo. Unite qualche cucchiaio di maionese vegana e mescolate bene. Tagliate le fette di pane in cassetta, nel mio caso integrale, a forma di bara. Farcite il tramezzino bara con la mousse, ricoprite anche la superficie e decorate con la scritta R I P o con la CROCE fatta con pezzettini di peperoni sott’aceto.

20151030_174907

NIDI DI RAGNI

pasta brisè
tonno al naturale
mozzarella
olive nere

Fate dei cerchi con la pasta brisè e ricoprite gli stampini dei muffin. Farcite l’interno con il tonno e pezzetti di mozzarella. Ricoprite con un altro cerchio di pasta brisè e infornate a 180° sino a quando non sono cotti e dorati. Nel frattempo con le olive fate dei ragnetti che appoggerete poi sui nidi.

20151030_173215

20151030_181843

PIPISTRELLO HAMBURGER

200gr carne macinata di vitello (4 di medie dimensioni)
parmigiano reggiano
olive nere
olio evo

Qui si va di manualità .. in una ciotola unite la carne macinata e un po’ di parmigiano. Impastate bene il tutto e poi prendete un pochino di composto e create dei pipistrelli. Non è poi così difficile, fidatevi. Rivestite una placca da forno con carta forno, ungete leggermente e disponete i pipistrelli di carne. Infornate a 180° per 10 minuti (o più in base alla grandezza).

20151030_181453

20151030_193413

Ora mancano solo “trucco e parrucco” e via in giro per il nostro “DOLCETTO O SCHERZETTO?”.

 

7 pensieri su “Buffet di Halloween: idee carine da preparare con i vostri bimbi

  1. Pingback: Farinata con pomodorini secchi, porri e origano | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...