Il gusto della Salute: Dolce Vita Farine Varvello 1888 e lo showcooking ad Expo 2015

Mangiare sano e con gusto è il motto della mia cucina e chi mi segue sa bene quanto io stia attenta agli ingredienti che uso e ai piatti che propongo alla mia ciurma. Il Prof. Umberto Veronesi ha dichiarato più volte che : “uccide più il cibo del fumo. Il 50% dei tumori sono causati da una cattiva abitudine alimentare”. Ciò non toglie che IL FUMO FA MALE!! Il problema della nutrizione è oggi più che mai uno dei primi ad essere messo in luce.

Sapete quali sono i 4 veleni bianchi dell’alimentazione?
ZUCCHERO diabete, malattie cardiovascolari e tumore sono i primi problemi che provoca questo alimento: ogni anno 184.000 persone muoiono per queste malattie;
SALE il suo consumo eccessivo porta a gravi malattie cardiovascolari e l’Italia è tra i paesi più a rischio, con un consumo medio di 10,8 gr/die contro i 5 massimi concessi;
FARINA 00 come tutti i prodotti raffinati provoca aumento della glicemia e il conseguente incremento dell’insulina, fenomeno che porta con il tempo ad un accumulo di grassi, indebolimento dell’organismo che diventa sempre più soggetto a malattie di ogni tipo;
LATTE studi clinici hanno dimostrato che il consumo di latte bovino aumenta il rischio di ischemia e di sviluppo del Diabete di tipo 1. Il calcio è importante ma il consumo di latte non è la migliore via per assumerlo.

Fortunatamente noi italiani negli ultimi anni abbiamo iniziato ad essere più attenti agli aspetti salutistici dei cibi e questo è un bene, per noi, e per i nostri figli per i quali SIAMO UN ESEMPIO QUOTIDIANO DI VITA, sotto tutti gli aspetti, ALIMENTAZIONE IN PRIMIS! Una buona alimentazione dovrebbe essere parte di uno stile di vita sano generale, che include anche un regolare esercizio fisico, non fumare o bere alcool eccessivamente, una buona gestione dello stress e una limitata esposizione ai rischi ambientali.

Martedì pomeriggio ho avuto il piacere di partecipare come food blogger, presso il Cluster Cereali e Tuberi in EXPO MILANO,  ad un showcooking organizzato da Farine Varvello 1888 e da Pasta Dolce Vita.  Il Prof. Eugenio Luigi Iorio, Presidente dell’Osservatorio Internazionele sullo Stress Ossidativo ed esperto di Dieta Meditteranea, ha presentato, insieme alla chef Silvia Strozzi, naturopata olistica, i  prodotti della Linea Farine Varvello, INTEGRALBIANCO E PIZZA GIOVANE,  e la PASTA DOLCE VITA, con la nuova linea di prodotti pronti e snack a basso indice glicemico e la linea di prodotti  senza glutine e senza lattosio.

20151027_130503

20151027_113907

20151027_144328 20151027_144321

20151027_144342 20151027_122233

La Chef ha preparato due ottimi primi piatti con penne e spaghetti DOLCE VITA,

DOLCEVITA-PRODOTTO-PENNE DOLCEVITA-PRODOTTO-SPAGHETTI

20151027_121744

– PENNE CON CECI, BROCCOLETTI, POMODORINI SECCHI, PORRO E OLIVE NERE
– SPAGHETTI CON CREMA DI ZUCCA E NOCCIOLE

20151027_135338_001

Ultima ricetta proposta dalla Chef usando la farina PIZZA GIOVANE  farina-pizzagiovane2

PIADINA CON RADICCHIO, PORRO, PINOLI, UVETTA

20151027_142121

Naturalmente ho assaggiato tutto: la pasta è veramente buona, a prescindere dalla proposta della Chef. Una pasta ottima, che tiene bene la cottura e si amalgama perfettamente, essendo esternamente “rustica”, al  condimento. Una pasta che fa bene, di semola di grano duro con  CHITOSANO 3%, una fibra naturale che è in grado di legarsi alle sostanze ossidate ed ha una particolare affinità per i grassi. Riduce quindi l’assorbimento dei grassi assunti durante il pasto: mangiare pasta per ridurre il peso corporeo! Sembra uno scherzo vero? e invece non lo è! Oltretutto ciò favorisce il controllo del colesterolo e previene il diabete avendo un basso indice glicemico.

La Farina PizzaGiovane è fantastica, osservavo la Chef mentre la lavorava e devo dire che l’impasto finale era meraviglioso.  PizzaGiovane è una miscela a base di farina di grano tenero Integralbianco, estratti d’oliva e bucce d’uva rossa, farina di grano Khorasan e farro spelta, farina di lino e germe di grano. Ingredienti che sono fonti naturali di fibre solubili, polifenoli e omega 3 (acido Alfa Linonelico) con proprietà antiossidanti e di riduzione dell’innalzamento della glicemia post-prandiale.  PizzaGiovane® è un mix ideale per la preparazione di pizze salutari e altamente digeribili (grazie alla presenza di fibre).

E poi c’è il Formaggio: divino e SENZA LATTOSIO, perfetto per la mia intolleranza. Un prodotto nuovo, brevettato nel processo produttivo e nelle modalità d’uso. Ha un alto contenuto di cellule vive di fermenti lattici della famiglia delle Lactobacillaceae, Helveticus e Streptococcaceae. Inoltre, come dicevo prima, ASSENZA ASSOLUTA DI LATTOSIO E DI ZUCCHERI E ELEVATO CONTENUTO DI FOSFORO. Un formaggio quindi molto digeribile e con pochi grassi!

A breve avrò a disposizione anche tutti i prodotti senza glutine, che non vedo l’ora di testare! Una esperienza fantastica, prodotti nuovi con un unico obiettivo: BENESSERE FISICO SENZA RINUNCIARE AL GUSTO!

Le mie impressioni direttamente dopo lo showcooking : la mia prima intervista!

ARTICOLI CORRELATI http://www.pastadolcevita.com/eventi/uno-showcooking-a-expo-lancia-i-nuovi-prodotti-dolce-vita/

15 pensieri su “Il gusto della Salute: Dolce Vita Farine Varvello 1888 e lo showcooking ad Expo 2015

  1. Leti Leti

    Ottimo post, amica mia! Esauriente, preciso e informativo…bravissima come sempre! Ci hai rese partecipi di questa bellissima e golosa esperienza e ci hai deliziate con questi prodotti davvero molto interessanti. Un abbraccio, Leti

    Rispondi
  2. foodnuggets

    In bella questa occasione ti ho conosciuta e ne sono rimasta davvero contenta. Anche per le cose buone e sane che ho assaggiato. La pasta ha conquistato anche me e ne scriverò presto. 🙂

    Rispondi
  3. Ilaria*

    Bravissima Manuela, hai detto cose giuste, tanto in linea con il mio pensiero.
    Come diceva Ippocrate: “Fa che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo”.
    Frase che mi ha accompagnato in un periodo nero della mia vita a livello alimentare/psicologico, ma che si ritrova pure giorno dopo giorno, pasto dopo pasto….
    Mangiare bene significa avere meno possibilità di ammalarsi, dalla più banale influenza al rischio di malattia grave come i tumori.
    Un bacione!!!

    Rispondi
  4. Pingback: Spaghetti con crema di yogurt alla curcuma e finocchi: stimoliamo il metabolismo pt.3 | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...