Pizza Margherita (senza glutine): improvvisiamo

Le cose inaspettate sono sempre le migliori e quando accadono “tra i fornelli” danno ancora più gioia! La ricetta di oggi è il classico esempio di cucina improvvisata e di un piatto che lascia senza fiato. Lo so, è semplicemente una PIZZA ma è Senza glutine, nata da un mix di farine dimenticato in fondo alla dispensa e non “adatto” per queste preparazioni.  Eh si, perché il mix di farine della Schar sulla confezione suggerisce la ricetta del pane bianco e della torta paradiso. Eh invece io ci ho fatto una pizza… e che Pizza!
Questo week end abbiamo attraccato in Città, nella mia adorata  Milano, non solo per passare una giornata in famiglia con nonni e zii, ma anche per portare Sabato sera Serena in Piazza Duomo, dove MTV ha regalato un bellissimo concerto: MTV MUSIC AWARDS 2015! Sul palco tre mitici della musica: la bellissima Ellie Goulding , i mitici DURAN DURAN e… per la gioia della mia principessa il bravissimo e bellissimo MARCO MENGONI! Una serata di bella musica, in una città meravigliosa come Milano, in mezzo a tanta gente spensierata: qualche ora di pura gioia, dove dimentichi tutto e ti ricordi solo di essere FELICE! Come voi già sapete il Sabato Sera è sinonimo di Pizza, che sia a casa o fuori, questo è il nostro pasto. Questo Sabato con la scusa del concerto abbiamo “saltato”, così ieri sera, rientrati a casa, la ciurma mi ha chiesto di preparare la pizza! Per loro con farina di Kamut, per me assolutamente senza glutine: mi sono promessa di non sgarrare più per un po’ e di ricominciare a tornare  a regime per il mio benessere fisico e mentale. Nessuna farina senza glutine in dispensa, nessun mix per pane e pizza presente: eh ora cosa mangio? Poi l’occhio vede un sacchetto giallo in fondo allo scaffale: MIX IT di Schar! Che farci? MA IO CI PROVO LO STESSO… e meno male!

20151014_192557

Eccovi quindi la ricetta semplice di questa Pizza improvvisata, senza glutine e senza lattosio, augurando a tutti una felice settimana, ci risentiamo fra qualche giorno… un evento importante mi attende ad EXPO!

Ingredienti:

250gr di farina Mix it Schar
5gr di lievito di birra
220ml di acqua tiepida
2 cucchiai di olio evo
sale q.b.
salsa di pomodoro q.b.
origano q.b.
1 mozzarisella q.b.

In una ciotola mettete la farina e piano piano aggiungete l’acqua dove avrete fatto sciogliere il lievito fresco. Lavorate il tutto con una spatola (io uso il leccapentole in silicone perché essendo “flessibile” mi aiuta a raccogliere tutto gli ingredienti e ad impastare questi composti appiccicosi), aggiungete l’olio a filo e un pizzico di sale. Continuate a lavorare il composto per circa 5 minuti amalgamando bene tutti gli ingredienti. Versate il tutto in una teglia precedentemente unta e distendete l’impasto con le mani inumidite. Coprite con un panno umido e lasciate lievitare al caldo per circa 1 ora e mezza.  Riprendete la teglia, condite la superficie con salsa di pomodoro, origano, un pizzico di sale e un filo di olio evo. Infornate a 210° per 20 minuti.

20151014_192606

Tirate fuori, disponete le fettine di mozzarisella su tutta la superficie e infornate ancora per qualche minuto, sino a quando il formaggio non si è sciolto.

20151014_192615

E ora gustatevi questa buonissima Pizza: soffice e leggera, con un bordo ed un base dorata leggermente croccante !

20151014_192611

14 pensieri su “Pizza Margherita (senza glutine): improvvisiamo

  1. Patrizia M.

    Sei davvero fenomenale, le foto della pizza sono talmente vivide che me ne mangerei una fetta subito, che acquolinaaaaaaaaa…
    Un salutone e buona nuova settimana carissima Manu, augurio esteso alla ciurma 🙂
    Ciao, Pat

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...