Plumcake al Profumo di Arancio e Mandarino (senza glutine e senza lattosio): mai dimenticarsi di se stessi

In questo ultimo periodo, dal rientro dalle ferie, ho lasciato un po’ andare tutto quello che mi riguardava personalmente: alimentazione scorretta, nessuna attività fisica e tanto stress sono stati, fino a qualche giorno fa, la mia routine quotidiana. Naturalmente la prima cosa che ne risente è il fisico, quindi sono tornati tutti i sintomi legati alle mie trascurate intolleranze, specialmente quella al lattosio. Quali sono i sintomi? di tutto e di più ma in primis il gonfiore addominale che mi porta spesso a forti dolori. Ricordo ancora 9 anni fa quando ho avvertito i primi seri disturbi: il medico naturalmente  dava la sola colpa alla mia ernia iatale, escludendo a priori qualsiasi tipo di disturbo alimentare. Un anno, ci è voluto un anno per capire, grazie all’aiuto di un gastroenterologo che ero “semplicemente” intollerante al lattosio.  Da lì una piacevole svolta per il mio fisico e la mia salute. Ma non voglio dilungarmi troppo su consigli medici, non ne sarei proprio capace, quindi se avete dubbi in merito vi rimando a questo interessante articolo sul blog di Lactease, dove specialisti vi possono consigliare al meglio su come e cosa fare!
Per non farmi mancare niente, dopo la seconda gravidanza, ho scoperto di essere anche intollerante al glutine: che sfiga vero? Diciamo che le intolleranze non sono paragonabili ad allergie forti o nel caso del glutine alla celiachia: si possono facilmente gestire, basta seguire una corretta e sana alimentazione e concedersi qualche sgarro saltuariamente. Vi ricordo la Raccolta “L’Orto del bimbo intollerante” che insieme a Leti di Senza è buono gestiamo ormai da alcuni mesi. Una Raccolta di fantastiche ricette, sia nostre che quelle “donate” dalle nostre amiche foodblogger e non, dove dimostriamo a tutti che ESSERE INTOLLERANTE o ALLERGICO o CELIACO non vuol dire NON MANGIARE, anzi! Insomma, non bisogna MAI DIMENTICARSI DI SE STESSI, in nessun momento della vita, perché recuperare e rientrare a regime è difficile.
Eccomi quindi alle prese con tante nuove e sane ricettine, naturalmente adatte alle mie intolleranze, ma anche per tutta la mia ciurma, senza dimenticare gusto e sapori! Il primo pasto importante della giornata è la colazione: partiamo da lì, con un dolcetto leggero e sano, profumato di agrumi, perfetto per questa stagione autunnale!

Ingredienti:

300gr di farina di riso
100gr di amido di mais
100gr di zucchero di canna integrale
100gr di burrolì
2 uova
2 cucchiai di polvere lievitante Decorì
1 bicchiere di succo di arance e mandarino
zucchero a velo S.Martino senza glutine q.b.

In una ciotola unite lo zucchero e le uova, sbattete energicamente il tutto e aggiungete il burrolì ammorbidito a temperatura ambiente. Lavorate gli ingredienti insieme e poi aggiungete le Farine e il lievito setacciati. Imburrate (con il burrolì) e infarinate uno stampo da plumcake, versate il composto e infornate in forno preriscaldato a 180° per 35/40 minuti.

20151013_185813

Sfornate, fate raffreddare e tirate via delicatamente dallo stampo, spolverando con zucchero a velo a piacere.

20151014_070753

Soffice e leggero, ogni fetta profumava di buono

20151014_070814

e visto che oggi è Venerdì partecipo al 100% Gluten Free (Fri) Day

ilove-gffd1

 

16 pensieri su “Plumcake al Profumo di Arancio e Mandarino (senza glutine e senza lattosio): mai dimenticarsi di se stessi

  1. francesca

    Brava Manu, riprendi ad avere cura di te e rimettiti in sesto. Questo plumcake mi sembra un buon inizio, è sano e buono. Una coccola per ricominciare da te. Un abbraccio, da me.

    Rispondi
  2. Leti Leti

    Ecco, ora sì che si ragiona! Bisogna volersi bene e non trascurarsi mai…non possiamo permettercelo! E questo plum cake è un ottimo inizio, Manu! Buonissimo, sano e perfetto per adulti e bambini intolleranti…insomma, da provare! Un abbraccio grande grande! Leti

    Rispondi
  3. zia Consu

    Dovrei fare un test x intolleranza al lattosio anch’io..ogni volta che ne mangio in qualche preparazione o mi capita di berlo ho sempre dei disturbi 😦
    Potrei iniziare concedendomi una colazione lattosio free come la tua 🙂 non sarebbe male x darmi il buongiorno ^_*

    Rispondi
  4. Pingback: plumcake arancia - Gluten Free Travel & Living

  5. Pingback: Tortino di Zucchine: curiosa di assaggiare | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...