Spezzatino di Vitello con la zucca: una sostituzione geniale

Fa freddo… l’arrivo dell’Autunno ha portato con se un vento gelido e tanta voglia di coccole. Le mie bimbe, al rientro da scuola si rifugiano sotto coperta al calduccio e si fanno viziare con cioccolata calda, biscottini appena sfornati e si preparano ad assaporare una cenetta calda e confortante. E’ una stagione particolare, colori meravigliosi e caldi dipingono tutto ciò che è intorno a noi, e una gioiosa atmosfera ci accompagna verso l’Inverno dove le feste che più amano i bambini ci attendono.

autunno1

E che dire dei gustosi e caldi piattini che ritroviamo sulla tavola? Zuppe e minestre dai profumi inconfondibili, brasati e carni succose da leccarsi i baffi, sughi ricchi e saporiti… insomma, piatti unici che ritorneremo ad assaporare! Non porto spesso la carne in tavola, ma con l’arrivo della stagione fredda la voglia di preparare certi tipi di piatti prende il sopravvento. E’ così che lo Spezzatino diventa uno di quei piatti che mi piace preparare, perché veloce, sostanzioso, gustoso e piace tantissimo alla ciurma. Il più amato dalle bimbe è la versione con le patate, che in cottura creano quella cremina fantastica che avvolge i bocconcini di carne e fa chiudere il pasto con una bella scarpetta! E se le patate non ci sono? Ieri sera apro la dispensa e mi accorgo che il sacchetto di patate è vuoto… si VUOTO! Non mi era mai capitato di rimanere senza patate, verdura che è indispensabile nella mia cucina. Purtroppo ultimamente il fare la spesa doppia, anche ai suoceri, mi manda ogni tanto in confusione e spesso ciò che prendo per noi finisce da loro!
Che fare allora? Così ho pensato di usare un pezzo di zucca che papà mi ha portato settimana scorsa, del tipo napoletana, con la buccia sottile, facile da pelare, colorazione arancio intenso e polpa compatta.
E per la prima volta, faccio i complimenti a me stessa: SOSTITUZIONE GENIALE, uno spezzatino da favola, un profumo grandioso e un sapore fantastico!

Ingredienti 4 persone:

400gr di spezzatino di vitello
500gr di Zucca napoletana già sbucciata e tagliata a pezzetti
1 rametto di rosmarino
2 foglie di salvia
1/2 cipolla bianca
1 bicchiere di vino bianco
1 bicchiere di passata di pomodoro
brodo vegetale q.b.
farina di riso q.b.
pepe di jamaica q.b.
sale q.b.
olio evo q.b.

In una pentola fate soffriggere a fuoco lento la cipolla tritata e aggiungete il rosmarino e la salvia. Passate lo spezzatino nella farina e mettetelo a rosolare nella pentola, sfumate con il vino bianco e unite la zucca e la passata di pomodoro. Aggiustate di sale, una spolverata di pepe di Jamaica, coprite e lasciate cuocere per una decina di minuti. A questo punto controllate la cottura e se necessita aggiungete del brodo vegetale.

20150928_173157

Proseguite sino a quando zucca e carne non sono ben cotti e teneri: si sarà formata una bella cremina e un profumo meraviglioso vi farà venire voglia di assaggiare immediatamente!

20150928_183055

Pane caldo in tavola e un ottimo spezzatino di zucca… siamo pronti!

20150928_183135

20150928_183142

CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST

untitled (10)

DI Pina la Peppina

18 pensieri su “Spezzatino di Vitello con la zucca: una sostituzione geniale

  1. Affy

    E’ così che nascono le migliori preparazioni: improvvisando! Trovo preziosa l’indicazione che ci dai nell’utilizzare una bella zucca in alternativa alle patate e ti assicuro ne farò buon uso.
    Lo spezzatino piace molto anche a me, soprattutto con l’arrivo dei primi freddi e avere sott’occhio una buona ricetta può sicuramente essere utile e poi vale sempre il detto “provare per credere”. ed io al mio caro Capitano credo ad occhi chiusi, a prescindere! 🙂
    Un grande abbraccio

    Rispondi
  2. immacennamo

    Assolutamente da provare amiamo lo spezzatino e la zucca in molto particolare, sono sicura che questo piatto a casa mia riscuoterebbe un grande successo, grazie Manu 😊

    Rispondi
  3. Pingback: Polpettine di zucchine e fagioli | Pinalapeppina

  4. Pingback: Il vincitore del contest d’Autunno è…. | Pinalapeppina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...