Strudel salato con zucchine, fiori e taleggio (senza glutine)

Il mio piccolo blog… in questo periodo è un pò trascurato … ma purtroppo la vita ultimamente ci ha giocato qualche brutto tiro e il mio tempo va dedicato a chi in questo momento ha bisogno. Il mare che stiamo cavalcando è decisamente agitato, ma noi non molliamo, timone stretto tra le mani e via, affrontiamo le sfide e attendiamo le vacanze.
Mai come quest’anno ho ricevuto in dono tanti Fiori … di zucchina. Nessuno regalo è a me più gradito e la ciurma, amante di questo meraviglioso dono della natura, non aspetta altro che vederli comparire in tavola per gustarli ogni volta in modo diverso. Eh si, perchè sono talmente buoni e belli che si possono aggiungere a qualsiasi piatto, da pastasciutte a torte salate, e gustarli anche da soli nella classica versione ripiena! I giorni scorsi però ho deciso di utilizzarli insieme alle zucchine per farcire un semplicissimo strudel salato, in versione gluten free, reso ancora più gustoso e sfizioso grazie all’aggiunta del nostro adorato taleggio! Ricetta facile e veloce, perfetta come antipastino in tavola, ottima nel cesto da pic nic o semplicemente come piatto unico!
Una buona settimana a tutti!

Ingredienti:

1 rotolo di pasta millefoglie Shar senza glutine
2 zucchine
5 fiori di zucchina
200gr di taleggio DOP
basilico e menta freschi
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.

Lavate le zucchine e tagliatele a fettine sottili per la lunghezza. Prendete una padella antiaderente, aggiungete un filo di olio evo e quando è bella calda fate cuocere le fette di zucchina un paio di minuti per lato (oppure potete grigliarle). Aggiustate di sale e pepe e fate raffreddare. Pulite i fiori di zucchina togliendo il picciolo interno, apriteli a libro, lavateli e asciugateli bene.
Stendete il rotolo di pasta sfoglia e adagiate sopra le fette di zucchina, i pezzettini di taleggio, qualche fogliolina di basilico e menta e a coprire il tutto i fiori di zucca aperti.

20150728_170810

Ora delicatamente arrotolate la sfoglia come uno strudel. Sigillate bene i bordi e infornate a 200° per 15/20 minuti.

20150728_191630

Fate raffreddare, tagliate a fette e servite!

20150728_191604

20150728_191635

 

15 pensieri su “Strudel salato con zucchine, fiori e taleggio (senza glutine)

  1. Claudia

    Non devi scusarti affatto.. anzi mi spiace che non stete passando un bel periodo.. speriamo che il mare si calmi al più presto! Ottimo questo strudel.. :-* un abbraccio

    Rispondi
  2. Leti Leti

    Una ricettina meravigliosa, Manu! Ti abbraccio fortissimissimo e spero che il mare in tempesta prima o poi si calmerà, così da potervi permettere una navigazione più serena e tranquilla! Un saluto alla ciurma!

    Rispondi
  3. L'angolino di Ale

    Che buono! Poi per una golosona di strudel e torte salate come me…è davvero il top! Da provare di sicuro! Ti auguro di sistemare ogni cosa e spero tu possa avere un po’ di meritate vacanze per riposarti. Ti mando un grosso bacio! A presto 🙂

    Rispondi
  4. Patrizia M.

    Forza Manu, l’unione della tua ciurma è tale che riuscirete a superare ogni ostacolo. Te lo auguro di tutto cuore. Un abbraccio, Pat

    P.S. Grazie per questa gustosissima ricetta!

    Rispondi
  5. Pingback: Risotto con Zucchine, Fiori di Zucchina e Gorgonzola | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...