Cordon bleu di melanzane al forno: ritorno alla normalità!

Dopo qualche giorno di assenza e di relax lontano dalla cucina, eccomi nuovamente tra Voi, con una anno in più sulle spalle e con una gran voglia di rimettermi ai fornelli! Ebbene si, Lunedi ho compiuto gli anni e ho raggiunto il primo grande traguardo per una Donna: i 40! La ciurma, dopo un week end dedicato al montaggio della piscina e alla sistemazione del giardino, con piatti veloci e freddi, mi ha regalato una bella giornata tutti insieme, tra coccole e vizi! Ma si torna alla normalità velocemente e ieri ho ripreso in mano il timone, ho rimesso la nave sulla giusta rotta e dopo aver riempito la dispensa, rieccomi ai fornelli! Oggi una ricettina molto gustosa che ha fatto felici proprio tutti: dei buonissimi Cordon Bleu di melanzane gluten free cotti al forno, ripieni di formaggio senza lattosio e prosciutto! Super golosi e decisamente più leggeri: spazzolati in pochissimi minuti!

Ingredienti per 4 persone (8 cordon bleu , 2 a testa):

1 melanzana tonda grande
4 sottilette senza lattosio
prosciutto cotto (senza glutine)
1 uovo grande bio
farina di riso bio q.b.
pangrattato senza glutine Coop q.b.
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.

Lavate la melanzana e tagliatela a fette rotonde di spessore 4mm circa. Mettetele in un colapasta, cospargetele di sale e fatele “spurgare” dalla loro acqua per almeno un paio di ore. Trascorso il tempo sciacquatele sotto l’acqua corrente, asciugatele per bene e poi tagliatele a metà. Farcite con mezza sottiletta, un po’ di prosciutto cotto e chiudete a panino.

20150610_181150

In una ciotola sbattete l’uovo con un pizzico di sale e pepe, mettete in un piatto un po’ di farina e in un altro il pangrattato. Prendete i panini di melanzana, schiacciateli bene, passateli prima nella farina di riso, poi nell’uovo e successivamente nel pangrattato: fate in modo da sigillare bene tutti i bordi e se serve ripassate la parte intorno da sigillare nuovamente.

20150610_181157

Una volta preparati tutti i cordon bleu, metteteli in una teglia ricoperta da carta forno leggermente oliata, spruzzate ancora un filo di olio su ogni cordon bleu e infornate poi per 15 minuti circa, devono dorare, a 200° preriscaldato.

20150610_184649

Appena pronti, fateli raffreddare qualche minuto e servitili con una fresca insalata!

20150610_184708

Buon appetito!!!

20150610_184732

38 pensieri su “Cordon bleu di melanzane al forno: ritorno alla normalità!

  1. Affy

    Augurissimi per il tuo compleanno Manu 😉
    Adoro le melanzane e preparate in questo modo ancora di più con quella crosticina e quel ripieno gustoso.
    Un abbraccione a tutta la ciurma riposata e festosa 😀
    Un bacione a te splendida quarantenne ♥
    Affy

    Rispondi
  2. Leti Leti

    Mamma mia che buone!!! Mi piacciono molto le melanzane e questa versione light ma gustosa sarebbe proprio da provare!!!! Quasi quasi… solo per me…!!! 😉 Bravissima come sempre, dolce amica mia!!!! Hai fatto benissimo a concederti qualche giorno di relax, ma sono felice che tu sia tornata alla grande con questa ricetta super!!! Baci baci, Leti

    Rispondi
  3. Cix79

    Una ricetta sfiziosissima che devo assolutamente provare e che sono certo verrà benissimo! La segno e ti farò sapere!
    Nel frattempo ben tornata tra noi 🙂

    Rispondi
  4. Emanuela

    Anche se in ritardo arrivano anche i miei auguri…..era giusto festeggiare alle grande per un traguardo cosi’! Adoro le melanzane fatte in questo modo, ma conoscevo la versione fritta che non mi piace fare spesso perche’ appunto fritta. Le provero’ al forno (temevo sempre non si cuocessero bene)
    A presto!

    Rispondi
  5. Laura

    I cordon bleu sono buonissimi fatti in casa, piacciono a tutti, i tuoi, preparati con le melanzane li trovo ottimi, bravissima Manu, le tue ricette hanno sempre una marcia in piu’ e sono adatte a tutti, ti mando un grande bacione, sono contenta di leggerti e ti faccio tantissimi auguri per i tuoi stupendi 40 anni (ne dimostri 30, credimi!!) un abbraccio cara, vado a leggere l’altra ricetta che mi sono persa, ❤

    Rispondi
  6. Claudia

    Eh già.. sti 40 ..sti 40!!!!!!! :-D… Parliamo dei cordon bleau di melanzane.. Adoro i classici.. amerei alla follia questi.. se non fosse che Ric odia le melanzane.. grrrr… Dovrei farli solo per me.. e non è escluso! Un bacione :-*

    Rispondi
  7. cordialdo

    Credo siano croccanti e veramente sfiziosi. Ricetta da conservare! Io stasera non sapevo cosa farmi per cena quando mi sono ricordato che in un angolo del mio frigorifero c’era in attesa di utilizzo una confezione in lattina di “polpa di granchio”. Ho fatto delle frittelline aggiungendo alla polpa di granchio altrettanta farina bianca, un po’ di sale aromatizzato con erbe di montagna, acqua gasata freddissima ed ho fatto un impasto con la consistenza idonea a poterlo prendere a cucchiaiate e trasferirlo nella padella dove l’olio rigorosamente EVO era già bollente. Ho cenato, mangiandole tutte ed ho concluso la cena con una mela delicius della Val Venosta ed, infine, mezzo bicchiere di buon “Rosato 2013” 12,5° delle Terre Siciliane IGT.- Molto soddisfatto come lo sarò sicuramente quando mi cimenterò con le melanzane al forno cordon bleu da te consigliate!
    Ciao, Manu i tuoi 40, per i quali cordialissimi auguri, sono frizzanti come se fossero 20! Buona serata. Un abbraccio.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...