Pomodori ripieni al forno vegetariani

Ieri ho acceso il forno: si, lo so sono una pazza visto il caldo improvviso che è arrivato. Ma avevo voglia di questo piatto già da un po’ e quando al mercato ho trovato questi bellissimi pomodori rossi non avevo più scuse per non farlo. La ciurma, come il suo capitano, adoro questi tipi di piatti a base di verdura: parmigiane di ogni tipo, verdure ripiene e fantastiche torte salate. Piatti colorati e buoni anche a temperatura ambiente, proprio come questi pomodori ripieni: verdure al suo interno insieme a erbe profumate e un semplice formaggio come la mozzarella, nel mio caso Mozzarisella, un nuovo prodotto trovato in un negozio Bio che mi ha subito incuriosito, perché preparato con prodotti vegetali senza OGM e naturalmente senza lattosio e senza glutine. Ricetta semplice come sempre, veloce, da preparare anche in anticipo come ho fatto io e gustare la sera a temperatura ambiente! Naturalmente il ripieno è a vostra discrezione, ognuno può “infilarci” quello che preferisce… noi abbiamo messo ingredienti semplici come zucchinette dell’orto del suocero, gli ultimi pomodorini secchi home made, olive nere, capperi di Pantelleria (arrivati direttamente dalla mia Sicilia) basilico e menta freschi e formaggio a scelta! Questa è la ricetta…. buon giovedì a tutti, torno al comando, oggi lunghe prove di danza per la mia Principessa Serena… il saggio si avvicina!

Ingredienti per 4 persone:

8 pomodori ramati
1 Mozzarisella
30 olive nere
15 pomodorini secchi sott’olio
2 cucchiai di capperi
basilico e menta
4 zucchine
olio evo q.b.
sale e pepe q.b.

Lavate bene le zucchine, tagliatele a tocchetti e mettetele in una padella con un cucchiaio di olio, sale e pepe. Fate cuocere per una decina di minuti e poi spegnete il fuoco e fate raffreddare. Nel frattempo tagliate la calotta dei pomodori, svuotateli bene e capovolgeteli su un piano in modo che perdano tutta la loro acqua.
In una ciotola unite tutti gli altri ingredienti: pomorodini secchi a pezzetti, olive, capperi, mozzarella a cubetti e erbe aromatiche tritate grossolanamente. Unite infine le zucchine raffreddate, assaggiate e aggiustate di sale e pepe.

20150526_175018

Accendete il forno a 200° e mentre raggiunge la temperatura riempite i pomodori con il ripieno. Disponete su una teglia, irrorate il tutto con un filo di olio e infornate per 15 minuti circa: il pomodoro deve cuocere ma non sfaldarsi e la mozzarella deve sciogliersi.

20150526_175440

20150526_183655

Fate raffreddare e servite in tavola!

20150526_184042

20150526_184138

19 pensieri su “Pomodori ripieni al forno vegetariani

  1. Affy

    Caldo o non caldo resistere a questi pomodori al forno sarebbe stata dura, hai fatto bene a cedere alla tentazione! 😉
    Mi piace la loro farcitura, sono autentici scrigni dove il ripieno è la sorpresa filante!
    Un bacino a Serena per le ultime prove di danza, il saggio è vicino!
    Ti abbraccio Manu ♥

    Rispondi
  2. Leti Leti

    Un’idea strepitosa!!! Mitica Manu!!! Hai trovato il modo di far mangiare la mozzarisella alla ciurma!!!! Mi procuro i pomodori e la provo anche io!!! Baci baci

    Rispondi
  3. Pingback: Melanzane ripiene di friggitelli e provolone: mai mangiato le verdure ripiene | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...