Lasagnetta di Zucchine al Salmone e Aneto: trasformare una cena

I giorni scorsi le temperature si sono notevolmente abbassate e questo ha fatto si che il mio forno riprendesse a funzionare alla grande, nonostante gli ingredienti nel mio frigorifero fossero prettamente “estivi”. Giovedì avevo preparato un bel trancio di salmone al vapore, da portare in tavola freddo con delle patate e fagiolini in insalata e delle zucchine grigliate. Ma il cielo nero e il vento freddo mi hanno fatto rabbrividire al pensiero di una cena del genere, così ho improvvisato un piattino caldo molto confortante: una lasagna, ma senza pasta! Le zucchine grigliate ne hanno preso il posto, il salmone è diventato il suo condimento e una besciamella vegana profumata all’aneto ha rifinito e reso cremosa e unica questa ricetta. Inutile dirvi che la ciurma ha divorato tutto, con la solita scarpetta non solo ai piatti ma anche alla teglia!

20150504_123609

Gustosa, profumata, leggera, appetitosa e semplice, questa lasagnetta è una favola!
Dopo l’intenso week end in compagnia di amici e parenti per festeggiare la piccola Greta, che ha affrontato tutto questo con la febbre poverina, questa settimana riposo e pace, il ritorno alla salute (visita d’obbligo dal pediatra) e la ricerca di tranquillità e intimità che a noi piace tanto . La nostra meravigliosa nave è sulla rotta della serenità… buon inizio di settimana a tutti!

Ingredienti:

3 zucchine medie
300gr di salmone fresco cotto al vapore
500 ml di latte di riso
35 gr di farina di riso
35 gr di olio extravergine
1 pizzico di noce moscata
1 ciuffo di aneto
sale e pepe q.b.

Per prima cosa lavate le zucchine, tagliatele a fettine per il lungo e grigliatele da ambo i lati. Fate raffreddare e procedete con la preparazione della besciamella vegan senza glutine: in un pentolino portate ad ebollizione il latte, aggiungete poi piano piano l’olio, la farina di riso e iniziate, con l’aiuto di una frusta, a mescolare bene in modo che non si formino grumi. Unite un pochino di aneto fresco, una grattugiata di noce moscata e aggiustate di sale. Continuate a mescolare fino a quando non si sarà ben addensata.

20150504_183326

Per quanto riguarda il salmone io l’ho cotto al vapore usando il mio cestello all’interno di una pentola con due dita di acqua sul fondo. Se voi avete la vaporiera è ancora più semplice. Una volta raffreddato il trancio, disfatelo con le dita, così riuscirete a tirare via anche le eventuali spine che vi fossero sfuggite prima di cuocerlo.
Prendete una teglia e iniziate a comporre la lasagna: sul fondo fate un leggero strato di besciamella, ricoprite con le zucchine grigliate, besciamella, salmone a pezzetti, aneto fresco e ancora zucchine.

20150504_183534

Procedete così sino alla fine degli ingredienti. Ricoprite l’ultimo strato da una generosa quantità di besciamella, del parmigiano grattugiato (a piacere), una macinata di pepe e un giro di olio evo. Infornate a 200° per circa 15 minuti, deve formarsi la classica crosticina in superficie.

20150504_183913

20150504_191943

Fate raffreddare e portate in tavola!

20150504_192306

E’ ottimo anche gustato a temperatura ambiente!

15 pensieri su “Lasagnetta di Zucchine al Salmone e Aneto: trasformare una cena

  1. Rebecca Antolini

    Ciao Manu mentre rispondevo alla tua E-mail mi suona la cocacola alla porta e loro regalano a tutti una bottiglia qui da noi… ho preso una a zero 😀

    Rispondi
  2. Leti Leti

    Un piatto delizioso, invitante, sano…con quella cremina poi… Manu sei troppo brava!!!! Un abbraccio e tanti baci alla piccolina per una pronta guarigione!!!! Leti

    Rispondi
  3. Affy

    Hai sostituito gli originali ingredienti ed hai ottenuto un risultato interessante, senza dubbio goloso, la scarpetta ai piatti e alla teglia ne sono ampia dimostrazione.
    Una lasagnetta che non è seconda a nessuno! 😉
    un caro abbraccio ♥
    Affy

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...