Pizza di Polenta: è piaciuta proprio a tutti!

La ricetta di oggi è di una semplicità unica, è buonissima e veloce e conquisterà proprio tutti, grandi e piccini: la pizza di Polenta! Sulla nostra tavola compare molto spesso la polenta (chi mi segue lo sa bene) e questo piatto è uno dei preferiti dalla ciurma, Serena in particolare ne va matta. Sabato scorso, avevo la mia migliore amica Maria qui a cena con la sua famiglia, così per non preparare la solita pizza, ho deciso di sorprenderli preparando questa versione. E’ stata una gioia immensa ritrovarmi il tagliere vuoto e sentirmi dire, in particolar modo da Sara (la mia nipotina acquisita) “Zia è buonissima”!
Quindi non vi resta che provarla: ricetta economica, veloce e semplice… cosa volete di più?
Buon week end amici miei, io torno in cambusa ai fornelli: devo terminare il buffet per la festina della mia piccola Greta!

Ingredienti per 1 teglia rotonda:

500gr di farina gialla (oppure 1 confezione di Polenta istantanea)
2 litri di acqua
1 cucchiaio di sale grosso
1 cucchiaio di oli evo

per la salsa home made:
1 kg di pomodori ramati
olio evo q.b.
basilico fresco
                                    oppure
salsa di pomodoro già pronta

1 Provola senza lattosio Latteria Soresina

Naturalmente per fare un piatto veloce dovete utilizzare la polenta istantanea e seguire le istruzione sulla confezione. Per chi di voi invece ha tempo e voglia vi lascio la ricetta classica per la polenta con la farina gialla. Per prima cosa portate ad ebollizione l’acqua, aggiungete poi il sale e l’olio e piano piano (mi raccomando) la farina gialla, mescolando continuamente con un mestolo di legno così da non formare grumi e sempre nello stesso verso. Se la polenta dovesse sembrarvi troppo dura, una volta che ha assorbito tutta l’acqua, aggiungetene ancora un mestolo. Fate cuocere, continuando a mescolare, per 40 minuti e quando inizia a staccarsi dai bordi è pronta. Per questa preparazione questo è il tempo sufficiente; se invece dovete gustarla per accompagnare per esempio uno stufato o un buon brasato allora vi consiglio di lasciarla cuocere ancora un po’: nonna mi diceva sempre che più cuoce e più è buona!

20150516_190154

Ungete leggermente la teglia della pizza e versatevi la polenta, livellatela bene e lasciate raffreddare. Nel frattempo preparate una buona salsa di pomodoro: lavate bene i pomodori, divideteli a metà e togliete i semi e l’acqua in eccesso. Metteteli in una pentola, coprite con il coperchio e lasciate cuocere sino a quando non saranno disfati. Metteteli nel classico passaverdure, raccogliete il sugo in una ciotola, riversate il tutto nella pentola, salate, unite un paio di cucchiai di olio evo e fate cuocere sino alla consistenza desiderata.
Tagliate la provola a fettine sottili.
Riprendete la teglia di polenta, conditela con la salsa di pomodoro, qualche foglia di basilico e le fettine di formaggio.

20150516_182622

Infornate a 200° per 15 minuti circa, deve leggermente diventare croccante la base e sciogliersi bene il formaggio.

20150516_190127

La Pizza di Polenta è pronta! Potete condirla come più di piace, anche con del prosciutto o delle verdure!

20150516_190308

51 pensieri su “Pizza di Polenta: è piaciuta proprio a tutti!

  1. Rebecca Antolini

    non so cose succede ma non riesco commentare mi chiede sempre la e.mail.. con il reader funziona e posso darti anche il like… uffa e poi da te e scritto che mi devo registrare… ma da me risulta che sono gia registrata.. forse fanno aggiornamenti … uffa… quanta pazienza cu vuole …

    Rispondi
      1. Cix79

        Perchè ad un certo punto sono andato un po’ di testa mia ed ho cambiato tutte le misurazioni da te proposte 😀 e allora non è lievitata nel giusto modo, non è cresciuta bene durante la cottura ed è venuta ammassata 🙂

      2. Cix79

        si certo mica mi arrendo 🙂 ma prima devo finire di mangiare il pasticcio che ho fatto e che non ho potuto offrire a nessuno 😀

  2. VinVivendo

    ed oltre alla pizza per far divertire i piccoli riempite una tazza da cappuccino con un pò di polenta il sugo la mozzarella basilico ricoprite con polenta formaggio passate in forno e poi toglietela dalla tazza quando è tiepida ……

    Rispondi
  3. Pingback: Panini di Polenta farciti… per grandi e piccini | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...