Liquore alla Menta, Anice Stellato e Pepe di Jamaica

Per la nostra Rubrica “L’Angolino del Papà” del Venerdì, ho pensato di proporvi un delizioso liquore, perfetto per la stagione estiva alle porte. La mia Menta è più rigogliosa che mai, e dopo il grande successo del Liquore alla Menta Glaciale, che vi avevo postato la scorsa estate, ho voluto preparalo ma in una versione più aromatica, con l’aggiunta di Anice Stellato e Pepe di Jamaica. Risultato fantastico, un profumo meraviglioso e un gusto dolce e fresco che ha conquistato il papà di casa, amante di questi liquori digestivi alle erbe. Ricetta molto semplice, con pochi e buoni ingredienti!

Ingredienti:

400ml di alcool
30 foglie di menta
2 anice stellato
6 grani di pepe di Jamaica
800ml di acqua
300gr di zucchero di canna integrale

Per prima cosa pulite le foglie di menta, lavandole e asciugandole con un panno. Mettetele sul fondo di un barattolo sterilizzato, unite l’anice e il pepe e ricoprite con l’alcool. Chiudete il barattolo e lasciate riposare per 15 giorni.

20150509_173519

Fate scaldare l’acqua in un pentolino e quando inizia a bollire aggiungete lo zucchero, mescolate bene e fate sciogliere. Spegnete, fate raffreddare e unitelo all’infuso di menta e alcool filtrato. Mescolate e travasate il liquore ottenuto nelle bottiglie.

20150520_203251

Mettete in frigorifero e attendete una settimana prima di consumare.

20150521_085615

Il colore verde scuro è accentuato dalla presenza dello zucchero di canna, se usate uno zucchero normale avrete un colore verde più acceso!

20150521_085638

20 pensieri su “Liquore alla Menta, Anice Stellato e Pepe di Jamaica

  1. Affy

    Questo liquore deve essere buonissimo, il papà ce ne permetterà l’assaggio 😉
    La menta in effetti è straordinaria per il suo profumo!
    Bacioni ♥
    Affy

    Rispondi
    1. Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia Autore articolo

      Prima che mio suocero venisse operato, i liquori erano la sua passione, li preparava sempre lui e io mai mi sarei immaginata un giorno di mettermi a farli. Purtroppo ora lui non sta più tanto bene e ha dovuto abbandonare tante sue passioni che mi ha passato: libri, foglietti, ricette e consigli che ogni giorno mi dà. Così ho iniziato a fare confetture e marmellate, verdure sott’olio e i liquori. E’ diventato tutto una delle mie più grandi passioni. Esatto Simo… chissà!

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...