Tagliatelle al Timo con Zucchine Fritte: profumo di erbe aromatiche

Ero una di quelle che diceva sempre “Io fare la pasta fresca? mai!” e invece da qualche tempo a questa parte, mi ritrovo spesso sporca di farina e in pochissimo tempo riesco a portare in tavola piatti gustosi e semplici e … sempre diversi! Basta avere un po’ di farina in casa, delle uova e lasciarsi andare alla fantasia. Devo dire che la mia passione per le erbe aromatiche è di grande aiuto in cucina, grazie a loro si possono sempre creare piattini diversi e con una marcia in più. Uno delle erbe che più preferisco è il timo: il mio piccolo alberello in giardino sta crescendo bene e la mia piantina sul balcone è sempre più rigogliosa!

20150427_145306 20150427_145405

Proprio con il timo ho deciso di preparare queste tagliatelle delicate, con farina di Grano Duro Senatori Cappelli e senza uova, condite con delle Zucchine fritte. Ricetta molto semplice, profumata e gustosa… un buon primo piatto!

Ingredienti per 4 persone:

200gr di farina di Grano Senatore Cappelli
1/2 cucchiaio di olio evo
un pizzico di sale
timo fresco q.b.
acqua tiepida q.b.
1 zucchina
olio per friggere
sale q.b.
formaggio pecorino q.b.

Disponete la farina sul vostro piano, formate il classico cratere nel centro, salate, aggiungete l’olio, le foglioline di timo fresco e piano piano unite l’acqua e iniziate a lavorare l’impasto che all’inizio sarà piuttosto poroso, poi diventerà più liscio e omogeneo con l’aggiunta di acqua. Formate una palla, avvolgete nella pellicola e lasciate riposare per 30 minuti a temperatura ambiente. Riprendete l’impasto, dividetelo in 4 parti e con l’aiuto di altra farina e di una mattarello stendetelo piuttosto sottile.

20150425_113609

Ritagliate delle strisce e disponete su un vassoio con farina. Procedete così con il resto dell’impasto.
In un pentolino mettete l’olio per friggere. Mentre raggiunge la temperatura ottimale, lavate la zucchina e tagliatela a cubetti. Friggetela nell’olio bollente, scolatela su carta assorbente e salate. Mettete sul fuoco una padella con due cucchiai di olio e del timo fresco e fate insaporire l’olio per un minuto: attenzione a non far bruciare l’erba aromatica.
Mettete sul fuoco una pentola con acqua, raggiunto il bollore salatela e versate le tagliatelle: la pasta sarà cotta un minuto dopo che verrà a galla. Scolatela e trasferitela nella padella con l’olio aromatico, unite il pecorino e fate saltare un minuto.
Servite le tagliatelle nei piatti e aggiungete le zucchine fritte!

20150425_124118

Buon appetito!

20150425_124146

35 pensieri su “Tagliatelle al Timo con Zucchine Fritte: profumo di erbe aromatiche

  1. foodnuggets

    Anche a me piace un sacco impastare con le erbe aromatiche… credo che questa pasta sia davvero gustosissima! Qui ne ordiniamo due porzioni, ce le mandi? Buon weekend.

    Rispondi
  2. Cix79

    Sei fantastica quando cucini Manu… riesci a crearmi l’acquolina in bocca nonostante non conosca l’essenza di alcuni ingredienti.. riesci a far nascere con la tua descrizione o le tue foto, la voglia di provare e assaggiare nuovi sapori, per me inconsueti e completamente sconosciuti!

    Rispondi
  3. Affy

    Il profumo del timo deve aver reso queste tagliatelle una prelibatezza. Hai fatto bene a procurarti un alberello, in cucina il timo è abbastanza usato … io lo uso quando faccio il coniglio al posto del rosmarino. 🙂
    Un abbraccione e buona domenica
    Affy

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...