Quiche con pomodorini e porro: accidenti l’antipasto!

La domenica è il giorno che di solito passo più tempo ai fornelli: il fatto che il Vice capitano sia a casa mi aiuta a gestire meglio i piccoli marinai di bordo! Così riesco a preparare anche qualcosa per la settimana, come qualche buon sugo da tenere in frigorifero e dolcetti per la colazione e per la merenda (torte, biscotti ma anche dei favolosi muffin che vi presenterò domani). Così ieri presa da tutte queste preparazioni ho trascurato il pranzo, o per lo meno… mi ero dimenticata di preparare l’antipasto, uno dei piatti che la ciurma, parecchio viziata, adora trovare in tavola la domenica. Una volta aperto il frigorifero ho preso qualche ingrediente e voilà, ecco la ricetta di oggi, una Quiche con pomodorini, delicata e gustosa, facile e veloce che non potevo non proporvi visto il gran successo che ha avuto in tavola!
Una nuova settimana è iniziata… alziamo le vele, rimettiamoci al timone e via.. che si parte!

Ingredienti:

1 rotolo di pasta sfoglia
200gr di pomodorini ciliegia
5 uova
1 porro
timo fresco
noce moscata
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.

Pulite il porro, tagliatelo a rondelle e fatelo stufare in un tegame con due cucchiai di olio. Fate raffreddare e intanto sbattete le uova con il timo fresco, la noce moscata, un pizzico di sale e del pepe. Stendete la pasta sfoglia e disponetela in una teglia foderata di carta forno, unite il porro al composto di uova e versate il tutto sulla superficie.

20150125_102357

Disponete sopra i pomodorini lavati e tagliati a metà

20150125_102727

e infornate a 220° per 20/25 minuti circa, sino a quando la pasta non è ben cotta. Fate raffreddare e servite la Quiche tiepida.

20150125_120737

in 30 minuti portate in tavola un ottimo antipasto che piacerà tantissimo anche ai vostri bimbi!

20150125_120855

31 pensieri su “Quiche con pomodorini e porro: accidenti l’antipasto!

  1. Barby

    Il sapore del porro abbinato ai pomodorini mi piace davvero molto! Anche io adoro avere in tavola l’antipasto la domenica a pranzo! 🙂 Un abbraccio grande tesoro! Felice nuova settimana! ❤ ❤ ❤

    Rispondi
  2. Rebecca Antolini

    Ciao Manu siamo sempre in cucina … oggi e una bella giornata sfrutto l’occasione per stare un pò al aperto… un abbraccio

    Rispondi
  3. Patrizia M.

    Pure l’antipasto, gulp, la tratti proprio con i guanti di velluto la tua stupenda ciurma!!!
    Eh si, sei proprio brava, non ti perdi sicuramente tra i fornelli, con poco riesci a preparare di tutto. Complimenti. Un abbraccio e buona nuova settimana carissima Manu.
    Ciao, Pat

    Rispondi
  4. ilpiaceredeisensi

    Davvero una quiche invitante!!! i colori mettono allegria… viene voglia subito di tagliarne una fetta e di assaggiarla!!! sempre ottime idee Manuela! un bacione a te e alla ciurma!!!

    Rispondi
  5. Claudia

    Hai capito come li vizi con gli antipasti!!! e fai bene!! sono tanto buoni.. e quando escono così su due piedi.. vengono sempre buoni! Mi piace la tua torta rustica.. baciotti

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...