Lasagne con Radicchio e Salmone: solo per te!

Il primo quadrimestre si è concluso ed è arrivata la tanto attesa pagella che, come sempre, è perfetta! Serena è un piccolo genio, un vulcano di idee e di parole, la sua mente non si ferma mai e la sua voglia di “sapere” è infinita. Si, non ha un carattere facile, è molto competitiva e spesso “dura” ma è solo un modo per nascondere il suo animo dolce e sensibile e sono convinta che questo suo carattere l’aiuterà molto crescendo: il mondo davanti a lei è molto duro! SIAMO ORGOGLIOSI DI LEI, TANTISSIMO! Così per festeggiare, ho preparato un piatto che da molto mi chiedeva: le lasagne con il salmone, il suo pesce preferito! Naturalmente ho aggiunto una delle verdure di stagione e ho scelto il radicchio. Un piatto delicato e gustoso, con una besciamella senza lattosio, che accompagnava perfettamente l’abbinamento radicchio-salmone. Sorpresa dal modo in cui i piatti della ciurma si svuotavano chiedendo il bis, ho voluto anch’io assaggiarla cadendo in tentazione (maledetto glutine)e sono rimasta a bocca aperta: è veramente buona! Io non amo particolarmente il salmone nei sughi, ma questa volta mi è davvero piaciuto tanto! Visto che oggi è domenica, e la Lasagna è un piatto che in questo giorno portano in tavola tanti italiani, ho pensato di darvi un’idea diversa per prepararla!

Ingredienti per 6 porzioni:

8 fogli di lasagne sfogliavelo di Giovanni Rana
1lt di besciamella vegan senza lattosio
1 ceppo di radicchio
2 filetti di salmone fresco
formaggio grattugiato
olio evoame
sale e pepe q.b.

Pulite e lavate il radicchio e tagliatelo a striscioline sottili. Togliete la pelle dai filetti di salmone fresco, controllate che non ci siano spine e poi tagliatelo a pezzetti piccolini. In una padella con due cucchiai di olio fate rosolare il radicchio, unite il salmone, salate e pepate e fate cuocere per 5 minuti.

20150215_110644

Prendete la pirofila per le lasagne, fate uno strato di besciamella, adagiate i fogli di pasta, ricoprite con besciamella e con una parte di sugo di radicchio e salmone, spolverate con formaggio grattugiato e procedete così sino alla fine degli ingredienti. Io ho fatto 4 strati usando due fogli per ogni strato. Sull’ultimo strato aggiungete una quantità maggiore di formaggio grattugiato e una grattata di pepe.

20150215_113911

Infornate a 200° per 20/25 minuti circa. Fate raffreddare e poi servite in tavola.

20150215_120538

20150215_122521

Aspettate più di quanto ho fatto io per porzionare le Lasagne, così che la besciamella si solidifichi un pochino in più e la porzione non si smonti (la ciurma aveva troppa fame per aspettare)!

20150215_122552

24 pensieri su “Lasagne con Radicchio e Salmone: solo per te!

  1. Silva Avanzi Rigobello

    Succede spesso! Nessuno può resistere e aspettare troppo a lungo le lasagne: come si fa?!
    La Lisa (che oggi ha un’esibizione col coro di cui fa parte – una novità oltre alle performance del Musical…) fa tanti complimenti a Serena per la pagella.
    Buona domenica.

    Rispondi
  2. Laura

    Che brava mamma, hai preparato il suo cibo preferito, complimenti al piatto e alla tua bravissima bambina, queste sono soddisfazioni, ❤ ❤ ❤ Baci cara!

    Rispondi
  3. Leti Leti

    Cara Serena, continua così!!! La mente sempre aperta, la sete di nuove conoscenze e la curiosità nel cuore ti porteranno ovunque tu vorrai! Con questo piccolo grande traguardo hai reso molto fieri i tuoi genitori! In questo mondo, bisogna farsi valere e tu hai tutti gli strumenti per farlo! Poi se la tua bellissima mamma ti prepara piatti così gustosi…ne vale la pena!!!! Bravissima anche a te Manu! Un bacio, Leti

    Rispondi
  4. sherazade

    Sei sempre una sopresa con questi capellini corti!
    Complimenti per la bimba ma attenta che la troppa competitività non le si ritorca contro creandole quella che potrebbe mutare in ‘ansia da prestazione’.
    Ho avuto questo tipo di reazione con mio figlio. Adesso tutto a posto.
    Grazie delle lasagne ma….piccola dieta almeno fino a Pasqua 😦

    sherabbraccicomplimetosi

    Rispondi
  5. Pingback: Lasagne al Pesto di Mandorle e Pecorino | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...