Panini di grano tenero: fatto in casa è più buono

Eccovi, come promesso, la ricetta dei fantastici Panini che nel post di ieri hanno “accolto” quella buonissima farcia di Bocconcini di Salsiccia al Pepe con bietole piccanti. Un pane di grano tenero 1, fragrante esternamente e morbido e “mollicoso” all’interno che ci ha deliziato anche nella sua totale semplicità. Adoro preparare il pane e adoro il profumo che rimane in casa e che ci coccola per tutto il giorno.
In prima mattinata ho gettato l’ancora, la nave è sistemata, la dispensa è piena … e la farina è sul piano di lavoro… oggi si impasta ancora! Buon Sabato a tutti!

Ingredienti:

600gr di farina 1
12gr di lievito di birra
350gr di acqua
1 cucchiaino di sale
olio evo q.b.

Stemperate il lievito nell’acqua tiepida e fatelo sciogliere. Disponete la farina sul piano di lavoro, versatevi al centro piano piano l’acqua con il lievito e iniziate ad impastare, unite quindi il sale e continuate sino a quando non otterrete una pasta liscia e compatta. Mettete l’impasto in una ciotola unta di olio, coprite con un panno umido e lasciate lievitare sino al raddoppio del volume, circa 2 ore. Riprendete l’impasto e dividetelo in 8 parti, formate delle palline, incidete la superficie a croce rialzando i bordi e spolverate con farina.
Coprite nuovamente e lasciate lievitare per altre due ore.

20150208_114955

Fate cuocere in forno preriscaldato a 210° per 15 minuti, quindi abbassate a 180° per altri 25 minuti circa. Fate raffreddare su una gratella.

20150208_125516

Il pane è pronto, a tavola!

20150208_125640

28 pensieri su “Panini di grano tenero: fatto in casa è più buono

  1. Affy

    Adoro il profumo del pane e questi panini invitanti fanno proprio venir voglia d’impastare 🙂
    Il pane fatto in casa è formidabile perchè lo puoi “aggiustare” come meglio preferisci ed il risutato alla fine è sorprendente.
    “Made in Manu” cosa c’è di meglio? 😉
    un abbraccione a tutta la mia cara ciurma
    Affy

    Rispondi
  2. natadolce

    E’ vero, il profumo del pane appena sfornato è uno deo più buoni che ci siano! Questi panini sembrano davvero ottimi (lo si notava anche nel post precedente)! Ti auguro una buona domenica!

    Rispondi
  3. foodnuggets

    Ciao! Seguo il tuo blog solo da qualche giorno e già mi piace un sacco!!! Sono contenta di averti scoperta. Anche io amo fare il pane in casa e uso la pasta madre per prepararlo. Hai proprio ragione: il suo profumo rende più bella qualsiasi giornata. A presto e buon weekend. 🙂

    Rispondi
    1. Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia Autore articolo

      Ciao !! sono molto felice,grazie! La pasta madre… bravissima! io non ho ancora avuto “il tempo” e il “coraggio” di cimentarmi nella sua creazione.. sarà la mia intolleranza al glutine che mi frena… con la pasta madre vuol dire panificare più spesso e questo per me vorrebbe dire TENTAZIONE frequente ;-)!
      un abbraccio a presto!

      Rispondi
      1. foodnuggets

        Vero, la tentazione sarebbe maggiore… forse meglio evitare. 🙂 Comunque in commercio esistono anche lieviti madre a secco senza glutine. Prova a cercare, può essere una bella scoperta! 🙂

  4. Erica Di Paolo

    Che soffice meraviglia, mamma Manu!!!!!
    Che soddisfazione creare tutto in casa. Chissà che gioia per la tua ciurma.
    Vi raggiungo tutti con un abbraccio e vi auguro un felicissimo weekend.

    Rispondi
  5. Laura

    Adoro il pane fatto in casa, lo preparo spesso, il tuo e’ buonissimo, ha ragione Silva, si vede in foto che e’ morbido, bravissima, baci cara buona domenica, 💖

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...