Spezzatino alla birra con cuori di carciofo e polenta morbida al timo: brrrrr!

Vi sarete tutti accorti dalla nuova foto del profilo e dalle foto su facebook che … ho tagliato i capelli corti corti corti! Non sono impazzita, anche se molti amici lo hanno pensato: è la prima volta che li taglio così! Era un po’ che mi gironzolava per la testa la voglia di “cambiare” look totalmente e, visto che fra qualche mese festeggio 40 anni, mi ero detta che per l’occasione lo avrei fatto, così da “ringiovanire” la mia immagine (il mio spirito sarà sempre quello di una bambina sognatrice ma con i piedi per terra). Invece ho anticipato i tempi, sorprendendo tutti e … facendo NEVICARE! Non potete immaginare che freddo alla testa… il mio coppino abituato ad essere sempre coperto da una valanga di capelli ora è nudo e i brividi sul collo sono una cosa allucinante! Però mi piaccio, in 5 minuti sono sistemati e la comodità era quello che cercavo in un momento dove il tempo a mia disposizione è veramente poco e la vita è molto frenetica! E la ciurma? ha approvato anche questo nuovo look del capitano, rendendomi ancora più felice! Proprio nei giorni di gran freddo e di neve, dopo un pomeriggio a spalare con il vice capitano (completamenti bloccati in casa… questo è il problema di vivere in paesini di campagna) ho preparato questo tenerissimo spezzatino di vitello alla birra con dei cuori di carciofo che avevo nel congelatore (preparati dalle manine d’oro della mia mamma) e accompagnato dalla mia adorata polenta profumata al timo, che riesce sempre a riscaldarmi il cuore e non solo! Una ricetta molto semplice e molto buona, che voglio proporvi oggi viste le previsioni per i prossimi giorni: il ritorno di freddo, pioggia e … forse neve!
Corro a rimettermi al timone, devo cambiare rotta … questa volta non vogliamo rimanere bloccati!

Ingredienti per 4 persone:

500gr di spezzatino di vitello
8 cuori di carciofo congelati (home made)
200ml di salsa di pomodoro
1 bicchiere di birra
brodo vegetale q.b.
olio evo
sale e pepe q.b.
farina di riso q.b.
1 confezione di polenta Valsugana
2 rametti di timo fresco

Per prima cosa fate scongelare i cuori di carciofi, tagliateli a spicchi e metteteli da parte. Infarinate i bocconcini di carne e saltateli in una pentola con due cucchiai di olio evo. Sfumate con la birra, coprite e lasciate cuocere per 5 minuti. Unite i carciofi, la salsa di pomodoro, salate e pepate e unite il brodo (circa 2 bicchieri) lasciando cuocere per altri 20/25 minuti (La cottura varia molto dalla grandezza dei bocconcini di carne).

20150212_180008

 Una volta che lo spezzatino è cotto, preparate la polenta. Io per comodità, e avendo poco tempo, ho usato quella istantanea, ma voi se riuscite fate la polenta classica che è decisamente più buona.
Seguite le istruzioni sulla confezione e aggiungete del timo fresco alla farina di polenta.
E’ tutto pronto, non vi resta che portare in tavola e gustare questo buonissimo e caldo spezzatino con tanto sughino e una cremosa e profumata polenta!

20150212_191322

Dimenticavo… i carciofi così cucinati rimangono teneri e si sfaldano, rilasciando il loro delicato sapore senza infastidire: le bimbe hanno mangiato tutto… approvato al 100%.

20150212_191547

21 pensieri su “Spezzatino alla birra con cuori di carciofo e polenta morbida al timo: brrrrr!

  1. elganspo

    Madre mia quieres que me muero de hambre a ver estos plato tengo una gana de comer ahora. ufff mi dieta me lo impide,brava buena idea nunca o hecho lo spezzatino con alcachofas y polenta al timo,gran plato.Felicitaciones!!

    Rispondi
    1. Cuochi per Passione

      Oddio, non posso resistere, questo mi piace proprio tantissimo! Con la birra poi deve essere favoloso. Grande Manu!

      Rispondi
  2. Affy

    Il tuo nuovo look mi piace molto 🙂
    Il tuo spezzatino altrettanto! 😀
    Uno di quei piatti che quando fa freddo sono un vero toccasana e poi sono talmente pieni di ricordi che scaldano anche il cuore.
    un abbraccione da Affy

    Rispondi
  3. sherazade

    La pettinatura ti dona e sopratutto arrivando la bella stagione laverai senza troppi problemi anche da sola.
    Tornando al quantum…mmm assolutamente si allo spezzatino me lo era un po dimenticata…
    ottimo suggerimento anche senza la polentina.

    sheraciaociaomanuciao

    Rispondi
  4. Claudia

    Sai che adoro particolarmente gli spezzatini!!! Con i carciofi al pomodoro non l’ho mai fatto.. mi attira da morire.. E poi servito sulla polenta.. il massimo!! un bacione 😀 buon w.e.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...