Risotto con Porro, Pancetta e Broccolo Romano: fiori da mangiare

“Mamma, andiamo a supemeccato? Io voio fioi da mangiae!”  A 3 anni riesce a sorprendermi in un modo unico, la mia piccola Greta. Il suo amore per il cibo è qualcosa di indescrivibile, adora andare a fare la spesa e di fronte ai banchi di frutta e verdura gli si illumina il viso: quanti colori e quante forme diverse, per lei un parco giochi! Sapete cosa sono i fiori da mangiare? semplicemente i broccoli e i broccoletti! Lei li adora (e speriamo duri tutta la vita!!) lessati leggermente e conditi semplicemente con olio, sale e aceto di mele. Messi nel piatto interi, divisi a “fiore” che lei prende per il gambo e mangia con le mani.
Così gettata l’ancora, siamo andate a fare la spesa al mercato e questa volta, la piccola Greta è rimasta affascinata dal broccolo romano, bellissimo, di colore verde chiaro brillante, con queste cimette di forma davvero particolare e affascinante per la regolarità con cui si ripetono. E insieme a questo meraviglioso broccolo, nelle borse della spesa ha voluto mettere peperoni e pomodorini, di un rosso acceso, il suo colore preferito, porro a volontà, per far contenta Serena e qualche piccola zucchina, con qui ho preparato un ottimo contorno che vi proporrò i prossimi giorni.
Una volta risaliti a bordo siamo andate direttamente nella cucina: che fare con questo grande broccolo? Una parte l’abbiamo gustata in insalata e l’altra ha arricchito il risotto che vi propongo oggi, particolarmente gustoso grazie alla pancetta affumicata e dolce e saporito per il porro e il broccolo, che la ciurma ha trovato perfetto abbinato a questi ingredienti!
Un piatto buono e bello… con tanti fiori da mangiare!

Ingredienti:

300gr di risotto Carnaroli
1/2 broccolo romano già lessato
1 porro
150gr di pancetta affumicata
parmigiano grattugiato
1 bicchiere di vino bianco
brodo vegetale q.b.
olio evo
sale e pepe q.b.

In un tegame con due cucchiai di olio fate rosolare il porro pulito e tagliato a rondelle, unite il riso e tostatelo leggermente.

20141031_173027

Sfumate con il vino bianco unite la pancetta affumicata a cubetti e fate insaporire.

20141031_181651

A questo punto aggiungete il brodo vegetale piano piano, lasciandolo assorbire ogni volta, sino a portare a cottura il riso.

20141031_184510

A qualche minuto dalla fine unite le cime di broccolo romano,

20141031_185926

una generosa quantità di parmigiano grattugiato, aggiustate di sale e pepe e a fiamma spenta mantecate delicatamente il riso.
Servite!

20141031_190826

20141031_190841

Un risotto perfetto per avvicinare i bimbi a questo ortaggio e magari a tavola si può raccontare la Favola del nostro amico gnomo Broccoletto e del suo incontro con gnomo Monello (“La Leggenda del Cavolo“) !

Con questa ricetta partecipi al Contest di Pixelicious “Cavoli che Ricetta!”

bannercavolo72dpi

35 pensieri su “Risotto con Porro, Pancetta e Broccolo Romano: fiori da mangiare

  1. Barby

    Tesoro che tenerezza la piccola Greta! ❤ E che meraviglia questo piatto! Un abbraccio grande Manu! :-* Tanti baciotti! 🙂

    Rispondi
  2. Affy

    Greta sei formidabile, così piccola ma già determinata 🙂
    I fiori hanno reso questo riso un giardino e tuffarci il cucchiaio è spettacolare.
    Poco ci manca che dalla fotografia esca pure il profumino, è proprio bella.
    La ciurma sta andando alla grande e a tutti loro lascio un abbraccio, alla piccola Greta un bel bacino.
    Affy

    Rispondi
  3. stefania ciancio

    Mia cara il merito è tuo se alla piccola Greta piacciono le verdure e di questo te ne faccio un elogio. E’ raro trovare bambini a cui piacciono le cose verdiii come dice la mia piccola di 4 anni che, invece, non ne vuole per nulla mangiare. Aspetterò che si convinca come ha fatto suo fratello a 6 anni, da qualche mese adora verdure ed ortaggi e vuole che li metta ovunque, pasta, polpette, pizza, ecc. Complimenti per il risotto ottimo suggerimento. Un abbraccio a te e famiglia. A presto.

    Rispondi
  4. Patrizia M.

    Sicuramente alla piccola Greta continueranno a piacere le verdure, grazie alle tue ricette e soprattutto a come la coinvolgi anche nella preparazione dei piatti e nella scelta quando fate la spesa. Che tesoro la tua piccolina 🙂
    Sicuramente il risotto è buonissimo, a me il riso piace tantissimo, le verdure anche, quindi un connubio per me perfetto!!
    Ciao, buona serata. Baciottolo a Greta!
    Pat

    Rispondi
  5. Erica Di Paolo

    Io continuo a rimanere estasiata dalle tue cucciole. Ma Greta che mangia broccoli….. e non si limita solo a guardarli…. lei è un mito!!! Niente, te lo dico fuori dai denti: occorre organizzarci e incontrarci. Voglio venire ad abbracciarvi ^_^

    Rispondi
  6. Pingback: Spaghetti con Porri e Zucca, pepe nero e pecorino Romano: bocca aperta e pancia piena | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  7. Pingback: “Cavoli, che Ricetta!” Il primo foodcontest di Pixelicious | Pixelicious

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...