Crostata di Farro con pollo, capperi, carote e timo: lucida come non mai

Dedicare del tempo a me stessa (anche se comporta correre molto di più) era quello che mi serviva per ritornare sulla retta via e la lucidità mentale che ho ritrovato è uno dei benefici maggiori oltre a quello fisico. Il mercoledì è uno di quei giorni super incasinati dove la nave cambia rotta in continuazione: Serena sbarca per le 8, io e Greta per le 8.30, corso di yoga, recupero di Greta, pranzo, organizzare la cena, visita di controllo al suocero, ritiro Serena a scuola, merenda veloce e poi corso di latino di Serena, rientro a casa, tutti in doccia e finalmente cena! Ma arrivo a sera con una spensieratezza e una tranquillità che non ricordavo possibile avere!
E questa lucidità mi permette di organizzarmi in maniera fantastica e riuscire a portare in tavola piatti buonissimi come quello che vi presento oggi: una torta salata, modi crostata, con farina di farro integrale e con un ripieno delizioso e saporito che la ciurma ha amato particolarmente per i contrasti al palato. La consistenza e delicatezza del pollo, la dolcezza delle carote e il salato dei capperi, il tutto condito dal sapore e dal profumo di una delle erbe aromatiche più amate da tutti noi, il timo! Vi lascio la ricetta al volo… dovete assolutamente provare questo fantastico piatto unico: è buonissimo!
Tutto è più facile da gestire, il mare sempre calmo e un sole che illumina virtualmente la mia giornata: mi bastavano veramente poche ore a settimana!

Ingredienti:

200gr di farina di farro integrale Mulino Marino
3 cucchiai di olio evo
un pizzico di lievito istantaneo
acqua gelata (circa 70/80ml)
400gr di petto di pollo
200gr di carote
2 cucchiai di capperi di Pantelleria
1 cucchiaio di farina
1 bicchiere di vino bianco
timo fresco
olio evo
sale e pepe q.b.

Per prima cosa preparate la pasta per la crostata: in una capiente ciotola mescolate la farina di farro con il lievito e un pizzico di sale, aggiungete l’olio e poi piano piano l’acqua gelata sino ad avere un impasto liscio e morbido. Lasciare riposare 30 minuti in frigorifero.

20150109_190053

Lavate le carote, affettatele a rondelle sottili e mettete in un largo tegame con due cucchiai di olio e il timo. Cuocete per 5/6 minuti e poi unite i capperi e il pollo tagliato a dadini.

20150109_121640

Fate insaporire, sfumate con il vino bianco, aggiustate di sale e pepe e lasciate sul fuoco a fiamma bassa per 10 minuti. A questo punto unite la farina e se necessita un pochino di acqua, mescolate bene e portate a cottura finale, ci vorranno altri 5/6 minuti.

20150109_123350

Stendete la pasta in una forma rotonda, trasferite in una teglia precedentemente unta e infarinata, riempite con il composto e richiudete i bordi all’interno.

20150109_190717

A questo punto potete conservarla in frigorifero e infornarla come ho fatto io prima di cena, oppure cuocerla subito e al momento della cena passarla in forno un paio di minuti per risaldarla.
Trasferite in forno preriscaldato a 180° per 30/35 minuti circa (deve cuocersi solo la pasta).

20150109_195038

Un profumo fantastico ha invaso la cucina di bordo…

20150109_195057

questa crostata è da mangiare con le mani!

20150109_195200

16 pensieri su “Crostata di Farro con pollo, capperi, carote e timo: lucida come non mai

  1. Affy

    da mangiare rigorosamente con le mani 😀
    Sarà che per la forma ricorda vagamente una pizza ma io una fetta non me la lascerei scappare, troppo intrigante.
    Il corso di Yoga ti rende super cara Manu! 😉
    un abbraccio a tutta la ciurma, Capitano in testa!
    Affy

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...