Biscotti al cioccolato con frutti rossi (senza glutine e senza lattosio): la forza dell’amore

Certo non ci aspettavamo di iniziare l’anno nuovo con un maremoto: il timone ben saldo nelle mani e la forza dell’ amore ha fatto uscire la nave dal mare in tempesta. I danni ci sono, ma il tempo ci aiuterà a sistemare tutto.
Il sorriso è sparito per qualche giorno ma ora con forza lo riporto sui nostri volti: io non mollo e quest’anno deve assolutamente essere positivo!
La ciurma adora questi biscotti, naturalmente senza glutine e senza lattosio così da poterli gustare anch’io: una preparazione semplicissima e veloce, tanto che ormai Serena e Greta sono diventate bravissime nel farli con me. Pochi ma ottimi ingredienti, dal cioccolato fondente, ai nostri adorati frutti rossi: mirtilli rossi, mirtilli neri e bacche di goji.
Ottimi per la colazione e la merenda e perfetti per uno snack fuori ora, rimangono buoni per giorni interi, basta conservarli nella classica scatola di latta!
Mi rimetto al timone, oggi tutto ha ripreso i ritmi regolari, scuola e lavoro… e la vita va avanti!

Ingredienti:

250gr di farina di Riso Mulino Marino
80gr di zucchero di canna
100gr di cioccolato fondente Venchi
70ml di olio di riso
2 uova
50gr di mix frutti rossi (mirtilli rossi e neri e bacche di goji)

In una ciotola sbattete le uova con lo zucchero sino a creare una crema, unite la farina piano piano insieme all’olio e iniziate a lavorare l’impasto. Aggiungete per ultimo il mix di frutti rossi e una volta ottenuto un composto sodo dare forma di un salame, avvolgete nella pellicola e mettete in frigorifero per 30 minuti.

20141112_191645

Trascorso il tempo,con l’aiuto di un coltello, tagliate a fette il cilindro, ricompattate bene le fette che potrebbero aprirsi per effetto dei frutti rossi e disponetele  su una placca da forno ricoperta di carta forno e infornate a 180°, in forno preriscaldato, per 10 minuti.

20141112_203230

Sfornate, fate raffreddare su una griglia e gustate questi buonissimi e leggeri biscotti!

20141112_210841

 20141112_211454

Leggeri e croccanti … la ciurma li adora!

20141112_211547

con questa ricetta partecipo al Contest di Vera “Amo i Biscotti” del blog “La Pasta risottata”

Cuor di mela2a contest

25 pensieri su “Biscotti al cioccolato con frutti rossi (senza glutine e senza lattosio): la forza dell’amore

  1. Tiziana

    Ciao Manu, che il sorriso possa tornare e restare sul volto di tutta la nostra ciurma preferita.
    In bocca al lupo per tutto e un grande abbraccio,
    Tiziana

    Rispondi
  2. Rebecca Antolini

    Ciao Manu, per un bel periodo non voglio fare e mangiare biscotti 😀 oggi e il mio primo giorno di libertà dopo un mese da pasticiera 😉 Ma me lo scrivo la ricetta e magari in avanti ci provo come pensierino per il weekend … un abbraccio Pif

    Rispondi
  3. Leti Leti

    Dolcissima amica mia, purtroppo la vita a volte ci pone di fronte a dolori inaspettati e ferite profonde e difficili da rimarginare, ma dopo la tempesta, c’è sempre il sereno! E sono certa che la ciurma riprenderà la rotta, con più tenacia e forza di prima!
    Complimenti per i biscottini che sono golosissimi e che mettono di buonumore! Te ne rubo almeno tre!;-) Bacioni, Leti

    Rispondi
  4. Claudia

    Non so cosa sia successo..ma spero che il sereno torni nella vostra casa.. So che vuol dire affrontare periodi durissimi.. è successo a me da agosto scorso.. Ma poi dopo la tempesta torna sempre il sereno.. Un abbraccio e rubo un biscottino che mi sa di buono! 🙂

    Rispondi
  5. Affy

    Arrivo soltanto adesso ma ancora in tempo per raccogliere le briciole di questi biscottini che sono sicuramente golosi e cioccolatosi … il Venchi è super! 😉
    Oggi c’è stata la ripresa, primo giorno lavorativo dopo le vacanze natalizie, è un pò dura questa strada in salita ma ce la faremo, forza e coraggio Manu. 🙂
    un forte abbraccio
    Affy

    Rispondi
    1. Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia Autore articolo

      Tesoro, per me il rientro alla routine è quasi un sollievo: Serena a scuola, Mauro al lavoro, io e Greta riusciamo a fare tutto con più calma e io personalmente riesco a seguire i suoceri senza correre tanto come i giorni scorsi. Avere tutti a casa è molto impegnativo…. sono controcorrente lo so!
      E… non vedo l’ora che Greta inizi ad andare all’asilo per cercarmi un lavoretto… ho proprio voglia di rimettermi in gioco!
      ti abbraccio più forte che mai
      baciiiii

      Rispondi
  6. Grembiule da cucina

    Forse è la sincerità a essere controcorrente. Mia suocera diceva che le festività sono la fatica più grande, perchè scompigliano la regolarità. Auguri per tutti i progetti e…. tanti moscerini attaccati ai denti! ❤

    Rispondi
  7. Barby

    Spero che tutto si risolva nel migliore dei modi tesoro! Auguro a te e alla tua famiglia un anno meraviglioso ricco di gioia e serenità! Ti abbraccio Manu! Un baciotto :-* ❤

    Rispondi
  8. Patrizia M.

    Ottimi anche per me questi, così li posso mangiare senza nessun problema.
    L’augurio di tutto cuore che il sorriso torni presto sui volti della ciurma e che l’anno sia sempre positivo. Un abbraccio, Pat

    Rispondi
  9. Vera

    Ciao Manu!! Questi biscotti sono meravigliosi:bravissima!! …e sia una cosa? Non ho mai provato a usare la farina di riso,ma questa tua ricetta sará un’ottima scusa per,finalmente,comprarla e usarla. Grazie per partecipare!
    Non so cosa ti sia successo,ma ti auguro tutto il meglio possibile.
    A presto!
    Vera
    P.S.:chiedo un po’ di pazienza;fino a domani non riusciró a creare la lista dei partecipanti…sorry…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...