Tagliatelle alla zucca con salsiccia e zucchine: io tiro la pasta, tu la taglia e lei … mangia!

Preparare la pasta fresca oramai è diventata cosa abitudinaria: una volta alla settimana mi cimento in preparazioni diverse, specialmente da quando alla suocera hanno diagnosticato il diabete. Eh si, perché la mia cara Teresina ora deve seguire una dieta ferrea e la cosa migliore per non farla cadere in tentazioni e non farle più preparare certi piatti, come la sua amata pasta fatta in casa che almeno 4 volte alla settimana portava in tavola e che spesso finiva sempre nella nostra cucina! L’altro pomeriggio Serena non aveva da studiare (evvivaaaaaaa) così abbiamo pensato di preparare delle tagliatelle e la zucca che mi aveva dato mio papà faceva proprio al caso nostro: nell’impasto ci sarebbe stata benissimo! Io mi dedico alla pasta e Sere si prepara per tagliare le tagliatelle e, ormai bravissima, monta la macchinetta della pasta. “Greta tu cosa vuoi fare?” gli chiede Sere. “Io mangio” risponde la mia piccola monella! Si si, lei mangia, tutta figlia di suo padre!
Intanto il sugo gustosissimo di salsiccia e zucchine è sul fuoco, le tagliatelle sono pronte e Mauro arriva giusto in tempo per aiutarci a preparare la tavola! Il piatto vuoto di Greta e le sue parole “Buoneee! Bava mamma, bava Sere” vi dice tutto!

Ingredienti per 4 persone:

200gr di zucca cotta
300gr di farina Pasta Fresca Mulino Marino
1 uovo
pizzico di sale
1 scalogno
3 zucchine
300gr di salsiccia magra
1 bicchiere di vino bianco
olio evo
sale e pepe q.b.

Setacciate la zucca precedentemente cotta e incorporatela alla farina, all’uovo, e mettete un pizzico di sale. Lavorate tutto fino ad ottenere una pasta liscia e morbida che lascerete riposare avvolta nella pellicola per 30 minuti.

20141110_180758

Stendete la pasta in una sfoglia non troppo sottile e tagliatela a strisce modo tagliatelle, oppure fatevi aiutare dalla macchina per la pasta come abbiamo fatto noi. Posate le tagliatelle su un vassoio infarinato e lasciate seccare un pochino (trucco della suocera).

20141110_191513

In una larga padella con un cucchiaio di olio fate rosolare lo scalogno tritato, unite la salsiccia e le zucchine lavate e tagliate a cubettini. Fate insaporire bene il tutto, sfumate con un bicchiere di vino bianco e lasciate cuocere fino a quando la salsiccia non è cotta (circa 20 minuti). Lessate le tagliatelle in acqua in ebollizione salata, scolatele al dente e fatele saltare nella padella del sugo in modo che si insaporiscano bene.

20141110_194644

Servite calde e a piacere spolverizzate con le formaggio grattugiato.

20141110_194746

Sono venute bene vero? ed erano buonissime!

30 pensieri su “Tagliatelle alla zucca con salsiccia e zucchine: io tiro la pasta, tu la taglia e lei … mangia!

      1. Rebecca Antolini

        siete entrambe brave.. ma tu sei bravissima come cuoca, madre e credo ance come moglie 🙂

  1. Cle

    zucchine e salsiccia è uno dei miei condimenti speedy preferiti!
    Lo proverò con le tagliatelle fresche!
    Intanto ti consiglio di provare ad aggiungere semi di finocchio ed alloro: per me non plus ultra!
    😀
    Baci e buon pranzo

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...