Spitini di carne alla Palermitana: sognando le prossime vacanze!

Si avvicina il Natale, lo so, ma il pensiero fisso della Ciurma sono le prossime vacanze estive. Non aver visto il mare quest’anno e non aver fatto giorni di vacanza (a parte i pochi a Londra in Aprile) è stata una dura prova per tutti noi, specialmente per le bimbe. Quello che ci è mancato più di tutti è stato il mare e il suo mondo fatto di spiagge, di calette e di fondali meravigliosi. Invece di parlare dei regali da chiedere a Santa Lucia e Babbo Natale, le piccole ricordano le ultime vacanze in Sicilia, il mare meraviglioso, l’aria buona e in particolare il buon cibo, dai piatti di pesce a quelli di carne, dal pane buonissimo ai nostri amati arancini. Si pensa già alla prossima estate, il ritorno in quella terra a noi tanto cara dove ritroviamo serenità e pace, dove ci sentiamo a casa. Così l’altra sera ho pensato di portare a tavola un piatto palermitano (Palermo, città nativa di mio papà) sfizioso che le bimbe gustano sempre molto volentieri e che da sempre è presente sulla tavola di casa: gli spitini di carne, o semplicemente spiedini. A Palermo il ripieno tradizionale è composto da pangrattato, caciocavallo, uva passa, pinoli e cipolla. Cosa sono? sono delle fettine di carne sottilissime, tipo carpaccio, riempite con la farcia che vi ho descritto prima, fatte su a fagottino e infilzate negli stuzzicadenti alternando con foglie di alloro. La cottura può essere fatta sulla brace, in padella, come nel mio caso, o anche in forno!
Un piatto golosissimo, leggero e facile da preparare, adatto ad ogni occasione e perfetto per i bambini, che adorano sfilare il bocconcino di carne e mangiarlo con le mani. La ciurma ha gustato questo piatto con un po’ di nostalgia, ma con le vele spiegate e con il vento a poppa proseguiamo dritti verso la meta: tornare su quell’isola, tornare in Sicilia!

Ingredienti:

fettine di carne sottili tipo carpaccio
1 cipollina
50gr di uvetta ammollata e strizzata
50gr di pinoli
300gr di pangrattato senza glutine
300gr di caciocavallo grattugiato
sale e pepe q.b.
olio evo q.b.
stuzzicadenti

In una padella fate rosolare la cipolla tritata in tre cucchiai di olio per qualche minuto, spegnete la fiamma e unite il pangrattato, il caciocavallo, i pinoli, l’uvetta ammorbidita e aggiustate di sale e pepe. Amalgamate bene il composto e se necessita aggiungete ancora un pochino di olio.

20141108_194126

Stendete le fettine di carne, riempitele e chiudete a fagottino. Infilzatele nello stuzzicadenti alternando con l’alloro e proseguite.

20141108_194407

Riscaldate un tegame antiaderente e fate cuocere gli spitini su tutti i lati, basta veramente poco perché la carne è molto sottile.

20141108_195301

A noi piace leggermente cruda all’interno ma voi lasciate sul fuoco sino a quando vi sembra cotta al punto giusto.

20141108_203456

Gli Spitini sono pronti: buon appetito!

20141108_203307

18 pensieri su “Spitini di carne alla Palermitana: sognando le prossime vacanze!

  1. Claudia

    In Sicilia non ci sono mai stata..ma so essere meravigliosa!!!!!Io anche non riuscirei a stare un’estate senza mare.. Comunque sia.. ottima ricetta.. in pratica con le nostre braciolette infilzate a mo di involtino.. e con un ripieno tutto siciliano in effetti!!!! che famina.. baci e buona giornata 🙂

    Rispondi
  2. afinebinario

    E a sognare fai proprio bene. E’ un luogo speciale, una Regione tra le più belle … evvabè sono di parte anch’io! 😉
    Gli spiedini sono un cavallo di battaglia della tradizione, ottimi in tutte le stagioni e per tutti i palati.
    Bravissima Manu, un grande abbraccio
    Affy

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...