Marmellata di Pere e Camomilla: così per caso … un sogno!

La zona marmellata nella dispensa è ancora mezza vuota. Dopo aver soddisfatto i palati di noi grandi con la marmellata di pere, peperoncino e cannella, che vi ho presentato ieri, oggi vi racconto la ricetta di questa nuova delizia nata per caso proprio ieri sera. Una marmellata unica nel profumo e nel sapore, che con tutto il mio amore ho preparato per i due marinai più importanti di questa ciurma: le mie monelle!
Una dolce abitudine di tutta la ciurma è la tisana prima di andare a letto: tutti sotto coperta al calduccio e tra le mani una tazza calda e fumante dai vari profumi e sapori. Dalla semplice camomilla, a quella aromatizzata alla vaniglia, dalla tisana rilassante alla lavanda e tiglio, a quelle digestive con menta e finocchietto o altre erbe.
Ieri sera la camomilla ha fatto da padrone per tutta la ciurma: il profumo di questi fiori secchi messi in infusione è qualcosa di magnifico. Si, io non compro quella in bustina da quando anni fa, mio suocero, coltivava la camomilla e ogni anno mi preparava i vasetti. I suoi problemi di salute non gli permettono più grandi sforzi nell’orto, così mi procuro la camomilla sfusa nella mia erboristeria di fiducia. Che posso dirvi… il sapore è diverso da quella confezionata.
Come sempre preparo le marmellate la sera: metto la frutta sul fuoco e mentre cuoce faccio addormentare le bimbe. Stavo sbucciando le pere per preparare una marmellata classica, quando Serena mi si avvicina con in mano la tazza calda di camomilla: il suo profumo abbinato a quelle delle dolci pere che avevo in mano mi ha fatto subito scattare la scintilla. Se avevo aromatizzato la marmellata di Mele con l’infuso di lavanda perchè non usare la camomilla con le pere? Ecco qui la mia nuova marmellata, così per caso. Preparata, invasata e pronta per la colazione di stamattina. Si certo, io e Mauro ci siamo deliziati assaggiandola subito ieri sera, ma il vero parere dovevano darlo le due principesse che, stamattina alle 07.00, hanno svuotato mezzo barattolo spalmandola sui biscotti secchi.
Profumo intenso di camomilla, dolcezza unica e delicata della pera: una marmellata da sogno!

Ingredienti:

500gr di pere abate
2 cucchiai di camomilla
1 bicchiere di acqua
1/2 limone succo
100gr di zucchero di canna

20141104_113837

In un pentolino mettete l’acqua e quando bolle spegnete il fuoco e lasciate in infusione la camomilla per 15 minuti.
Nel frattempo pulite le pere, sbucciatele, togliete il torsolo e tagliatele a pezzetti. Mettetele in una tegame con il succo dei limone, aggiungete l’infuso di camomilla filtrato e fate cuocere per circa 1 ora. Quando le pere si saranno cotte schiacciatele grossolanamente con una forchetta oppure se preferite una marmellata più vellutata usate un frullatore ad immersione. Unite a questo punto lo zucchero, mescolate bene e proseguite la cottura sino a quando non avrete ottenuto la giusta consistenza (varia dal tipo di pera, io ancora 30 minuti): mettete un pochino di marmellata su un piattino, attendete un minuto e girate il piattino sottosopra. Se la marmellata non cade è pronta.
Invasate a caldo, chiudete i barattoli e fate raffreddare. Conservate in un luogo fresco.

 20141104_130558

sui biscotti secchi è una vera goduria

20141104_130708

Con questa ricetta partecipo al Contest “La mia marmellata di Cucina con Xeno”

contenst banner

12 pensieri su “Marmellata di Pere e Camomilla: così per caso … un sogno!

  1. afinebinario

    Ma sei vulcanica! 😉
    Hai aggiunto con la camomilla il giusto sprint alle pere ed hai dato a tutti un’ottima idea, una proposta nuova!
    E che sia di successo anche per il contest … in bocca al lupo! 😆
    un abbraccio
    Affy

    Rispondi
  2. Pingback: Crostata rustica alle Pere: un giro all’Eataly di Piacenza | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  3. Pingback: Tortine di Carote, Arancia e nocciole : tanta voglia di dolci | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  4. Pingback: Marmellata di Mele e Zenzero: la bontà delle cose semplici | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...