Marmellata di Pere, Peperoncino e Cannella: un’esplosione di bontà!

Almeno una volta al mese preparo marmellate e confetture varie con la frutta di stagione, qualcuna la regalo, altre sono la nostra coccola in tavola, sia per la colazione e la merenda, sia come accompagnamento a formaggi e carni. Una delle ultime che ho preparato è stata proprio quella che vi propongo oggi: pere e peperoncino. L’approvazione è arrivata non solo dalla ciurma, ma anche da parenti e amici, che hanno deliziato i loro palati durante l’ultima grigliata della stagione. Eh si, perché un cucchiaio di questa meravigliosa marmellata sopra una fetta di carne alla griglia è qualcosa di magico: dolce e piccante in una esplosione di bontà! Ieri mi sono accorta di averla finita tutta e visto che avevo comprato un pezzo di lesso, una delle carni preferite da Mauro, ho pensato di rifarla subito: già mi immaginavo questa buonissima salsina sopra un pezzettino di questa carne che si scioglie in bocca! Ho voluto azzardare un’aggiunta: una stecca di cannella e mai, dico mai, una marmellata è stata così buona e profumata! Mauro e Serena hanno voluto subito assaggiarla su un pezzettino di pecorino stagionato: il loro sguardo godurioso è impresso nella mia mente. Quante cose buone si possono fare con pochi e semplici ingredienti è una delle cose che amo della cucina: un’altra Favola è in tavola, rossa, profumata e dolce … godetevela fino all’ultima parola!

Ingredienti:

1kg di Pere
1 stecca di cannella
10 peperoncini rossi tondi
1 peperone rosso
300gr di zucchero di canna
1/2 succo di limone
1/2 bicchiere di acqua
acqua

Pulite i peperoncini, tagliateli a metà e tirate via un po’ di semi altrimenti la marmellata sarà eccessivamente piccante, divideteli a pezzetti e metteteli in una casseruola. Unite le pere sbucciate e tagliate a cubetti, la stecca di cannella, il peperone a pezzetti e il succo di mezzo limone.

20140919_180016 - Copia

Accendete la fiamma e iniziate a cuocere per una decina di minuti mescolando. Unite lo zucchero e l’acqua, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 50 minuti, mescolando spesso e controllando se eventualmente serve ancora qualche cucchiaio di acqua. Quando i peperoncini e i peperoni sono morbidi frullate grossolanamente il tutto con l’aiuto di un frullatore ad immersione. Tirate via con una schiumarola l’eventuale schiuma che si forma in superficie e fate la prova per vedere se la marmellata ha raggiunto la giusta consistenza ( mettete una goccia di marmellata su un piattino e dopo un minuto capovolgetelo: se la goccia non scivola la marmellata è pronta). Invasate a caldo, chiudete i barattoli e una volta raffreddata potete conservarla, possibilmente in un luogo fresco.

20140919_201613

Cosa aspettate? Preparatela subito, è deliziosa!

20140920_084226

Con questa ricetta partecipo al contest “La mia Marmellata” di Cucina con Xeno.

contenst banner

21 pensieri su “Marmellata di Pere, Peperoncino e Cannella: un’esplosione di bontà!

  1. afinebinario

    Golosa questa marmellata con quel piccantino del peperoncino. E accipicchia come diventa rossa tra peperone e peperoncini 🙂
    Ma le tue bambine la gradiscono o la trovano troppo piccante?
    un bacione Manu
    Affy

    Rispondi
    1. Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia Autore articolo

      ti dirò che la dose di peperoncino è minima rispetto alle pere, quindi è piccante quel giusto da non incendiare la bocca. Serena si, la gradisce molto, specialmente sulla bistecca. Greta è troppo piccolina, non gliela faccio neanche assaggiare. Mauro, il figlio maschio 😉 , ne va matto!!!
      baci cara, buona giornata!

      Rispondi
  2. Eleonora

    Pur non essendomi mai cimentata nelle confetture apprezzo chi ci si dedica, trovo sia una vera passione in particolare quando si cerca di creare nuovi abbinamenti, complimenti

    Rispondi
  3. Pingback: Marmellata di Pere e Camomilla: così per caso … un sogno! | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  4. Pingback: Marmellata di Mele e Zenzero: la bontà delle cose semplici | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  5. tagliasiepi elettrico

    Sono stato più di 3 ore su internet, ma non avevo ancora trovato un articolo così piacevole da leggere.
    Se tutti i siti avessero contenuti fatti così bene, internet sarebbe
    decisamente più piacevole da leggere. Un caro saluto.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...