Biscotti di riso con mele e cannella: il tesoro della ciurma!

E’ arrivato il week end e questo vuol dire colazione tutti insieme: caffè, thè e spremuta di arancia, pane caldo, marmellata fatta in casa e naturalmente biscotti! Accidenti, i biscotti!! Ieri sera dopo cena, mentre preparavo le tazzine per il caffè che era sul fuoco, mi sono accorta che nel barattolo dei biscotti mi guardavano solitari gli ultimi due, proprio quelli al caffè che oramai accompagnano il nostro caffè dopo cena, l’ultima coccola della giornata. Venerdì sera, ore 20.45 è ancora presto per mandare le bimbe a letto: “ciurma, facciamo i biscotti?”.
Un minuto dopo siamo tutti sul tavolo della cucina, chi con il mattarello in mano, chi con le formine dei biscotti. Volevo fare qualcosa di diverso, di BUONO, di PROFUMATO, di LEGGERO e SANO, di FAMIGLIA e quando penso a queste cose mi vengono in mente i dolci con le mele, non so perché. Così ho preso una bella mela rossa, l’ho sbucciata e l’ho grattugiata: perfetta dentro il mio impasto con un pizzico di cannella.
La ciurma ha scelto di dargli la forma di anello … un gioiello prezioso!
Croccanti, dal gusto semplice e delicato, profumati di mela e cannella: buonissimi soli, meravigliosi nel latte e nel thè, strabilianti con la marmellata… le abbiamo provate tutte stamattina a colazione. Sarà stata la gioia con qui tutti insieme abbiamo preparato questi biscotti, sarà l’amore che ci abbiamo messo, sarà il profumo rimasto in cucina, sarà quel che sarà ma questa ricetta finisce sul libro d’oro!
Oggi il Capitano e la ciurma vi regala una ricetta molto preziosa, una delle più buone, la ricetta della famiglia … vi regalo un tesoro!

Ingredienti:

200gr di farina di riso
1 mela grattugiata
1 cucchiaino di cannella
90gr di zucchero di canna
1 uovo
90gr di burro vegetale all’olio
sale q.b.
latte di riso q.b.

In una ciotola unite la farina, lo zucchero, il burro, l’uovo, la mela, la cannella e un pizzico di sale. Iniziate ad impastare e aggiungete latte finchè l’impasto non raggiunge una consistenza soda e liscia.

20140925_205705

Avvolgete nella pellicola e mettete in frigorifero per 30 minuti.
Con l’aiuto di altra farina stendete l’impasto, date la forma che preferite, mettete su una teglia ricoperta con carta forno e infornate a 190° per 10 minuti.

20140925_211124

Fate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo!

20140926_073849

Buon week end!

20140926_073835

28 pensieri su “Biscotti di riso con mele e cannella: il tesoro della ciurma!

  1. Tiziana

    Il cestino delle delizie… Certo che la tua ciurma la coccoli proprio per bene! Saranno orgogliosissimi di te.
    Ciao Manu, buon fine settimana.
    p.s. mi sono soffermata ancora a guardare e riguardare la foto di intestazione del tuo blog. Ti ho già detto che mi piace vero 😉 😉 😉

    Rispondi
  2. lapetitecasserole

    Non sai quanto é che voglio provare i biscotti con la farina di riso, quindi grazie per lo spunto! Mi fa piacere sapere che non sono l’unica matta che si mette ad impastare la sera dopo cena! Buon we!

    Rispondi
  3. Claudia Lemmi

    Buoni!!! E poi dall’aspetto sono invitanti! Magari prima o poi riesco a provarli anch’io! Credo però che rimuovo la cannella… il solo pensiero ho i brividi!! :-S
    Un abbraccio a presto!

    Rispondi
  4. Patrizia M.

    Ehm, forse non te ne sei accora, ma faccio parte anche io della ciurma, per mangiarli però 😀
    Bravissima la ciurma, complimenti !!
    Ciaooo, buona serata e splendida domenica.

    Pat

    Rispondi
  5. Pingback: Buon giorno … si vede dal mattino | Vietato calpestare i sogni ©ELisa

  6. poesilandia

    Grazie per questo delizioso e prezioso ricetta! Lo prometto che quando ho finito di preparare, mangiero con devozione! adoro la tua curma! un abbraccio circolare grande a voi! buon domenica; Lisa

    Rispondi
  7. IlSalottinoDelleErbe

    La mela grattugiata!…che idea! L’ultima volta che ho preparato i biscotti alle mele, ho fatto l’errore di lasciarle a pezzetti e sembrava di mangiare dei mini-mini-muffin: non erano crudi (per fortuna!) ma troppo morbidi. Grattugiare la mela mi risolverebbe il problema, grazie! 😉

    Rispondi
  8. afinebinario

    Orpo … ho trascorso un fine settimana da incubo, corri di là e corri di qua. 😦
    Il tempo di rilassarmi al pc e gustarmi uno di questi biscotti che sembrano proprio deliziosi.
    un abbraccio Manu 😉
    Affy

    Rispondi
    1. Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia Autore articolo

      Ciao Affy, nel week end bisogna rilassarsi!! 😉 ti capisco, io alcune volte non vedo l’ora arrivi il lunedi per riuscire a fare le cose con più calma, nel fine settimana tutti a casa, mille impegni tra parenti e attività extra scolastiche… aiuto!! ti abbraccio forte e ti auguro un buon inizio di settimana
      baci

      Rispondi
  9. anna

    questa deve essere davvero uno spettacolo! 🙂 sai che ti dico? alla prossima centrifuga di mele salvo la polpa e la metto in questi biscotti, che dici, può funzionare?
    brave ragazze! ottimo lavoro di squadra! 😉
    buon inizio settimana! Anna

    Rispondi
  10. Pingback: Brownies al cioccolato con Pere e Nocciole (senza glutine e senza lattosio): il thè delle 5… tra bimbe! | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  11. Pingback: Tortine di Carote, Arancia e nocciole : tanta voglia di dolci | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...