La Mela

Una mela al giorno toglie il medico di torno! Questo meraviglioso frutto, che appartiene alla famiglia delle Rosacee, è una fonte indiscussa di proprietà benefiche per il nostro corpo.
Da sempre conosciuto come il “frutto proibito” che allontanò dal giardino dell’Eden Adamo ed Eva, caduti in tentazione, la mela viene coltivata già nell’età della pietra e le varietà oggi commercializzate sono tantissime. Questo frutto, che occuperà un grandissimo spazio in questo mese di Ottobre sulla nostra tavola, si trova in commercio durante tutto l’anno.

20140919_133958

Ricca di vitamine (B1, B2, B3, B9, A e C 5 ) e di sali minerali ( sodio, potassio, ferro, calcio, fosforo e zinco) la mela fa bene: è indicata in caso di colite, ritenzione idrica, diete dimagranti; può essere consumata in caso di diabete, ha proprietà antivecchiamento e anticancro e non favorisce le fermentazioni intestinali.
Il segreto delle straordinarie proprietà nutrizionali e salutistiche delle mele è in gran parte nascosto dietro una fibra solubile, chiamata pectina, di cui sono particolarmente ricche. Questo polisaccaride indigeribile aiuta a controllare i livelli di colesterolo, contribuisce a regolarizzare la funzionalità intestinale e tiene sotto controllo l’appetito.

20140919_134007

E’ uno di quei frutti che piacciono solitamente ai bambini ed è uno dei primi dello svezzamento: grattugiata, la mela può essere data al bimbo già dal quinto mese di vita. E’ preferibile consumarla cruda, ben lavata con la buccia, dove si trovano tutte le sue proprietà. Ma non tutti i bimbi la gradiscono così, quindi in questo mese di ottobre io e la mia ciurma porteremo sulle vostre tavole tante buone ricette, dolci e salate, per far apprezzare ancora di più questo meraviglioso frutto ai vostri bimbi e a tutta la famiglia!

13 pensieri su “La Mela

  1. Rebecca Antolini

    adoro le mele… eccomi cara Manu ti saluto sono stanca avevo una mattinata stressante… or mi devo un pò riposare mi sento vecchia … e poi piove 😉

    Rispondi
  2. Patrizia M.

    Uno dei frutti che amo pochissimo, però lo mangio, c’è un periodo durante il quale non posso farne a meno, poi dopo averne mangiato per diversi giorni, stop, non riesco più a mangiarne 🙂
    Ciao, Pat

    Rispondi
  3. Pingback: Torta di mele ai 4 cereali (senza lattosio): un dolce… dolce | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  4. Pingback: Insalata di Mele: stimoliamo il metabolismo pt.7 | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  5. Pingback: Pancake di grano saraceno: una colazione-pranzo | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  6. Pingback: Polpettine di Cavolfiore e Salsiccia: Raccolta “L’orto del Bimbo intollerante” di Gennaio | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  7. Pingback: Marmellata di Mele e Zenzero: la bontà delle cose semplici | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  8. Pingback: Torta di mele e nocciole senza glutine senza lattosio: #intolleranzesenzafrontiere | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  9. Pingback: Raccolta di ricette gennaio| Senza è buono

  10. Pingback: Crostata al profumo di Lavanda con ripieno di Mele e Marmellata di Mele e Lavanda senza lattosio: C’era una volta … La leggenda della Primavera | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...