Tiramisù ai lamponi (senza glutine e senza lattosio): ultimo dolce estivo?

Non so voi, ma questo tempo balordo mi ha veramente scocciato. I giorni di sole e caldo di inizio settimana sono stati una dolce illusione, l’altra notte diluvio universale, ieri mattina un freddo pazzesco, poi sole, poi nuvole, poi pioggia, poi ancora sole. Di certo le temperature sono scese e anche il mio umore. Sarà il fatto che non ho fatto ferie e non ho visto il mare, ma la mia voglia di estate è ancora tanta. Così ieri, dopo aver sfornato in mattinata i muffin ai mirtilli e zenzero, ho deciso nel primo pomeriggio di preparare un dolce fresco e goloso, molto estivo: in frigorifero dei meravigliosi lamponi rossi, in dispensa un nuovo acquisto del reparto gluten free e via montiamo un tiramisù, se così posso chiamarlo, con freschi lamponi, savoiardi della Ds senza glutine (nuova scoperta) e al posto del mascarpone, la mia leggera crema chantilly senza uova e senza lattosio.
Preparo spesso il tiramisù, dolce veloce e semplice, ma non avevo mai azzardato ad inserire la frutta: è buonissimo, anche nella mia versione per intolleranti. E’ un perfetto dolce per i bambini, per una sana e leggera merenda. La ciurma lo ha divorato tutto come dessert ieri sera, facendo a gara per l’ultimo cucchiaio, che questa volta è stato mio: mi sono premiata da sola per questo magnifico dolce, bravo Capitan Manu! E mentre preparavo il caffè guardavo la mia ciurma, sdraiata sul divano, qualcuno ancora con la bocca sporca di crema e qualcun altro già in pigiama e mi sono sentita tanto fortunata di poter vivere e scrivere ogni giorno la mia Favola! Ora basta “sdolcinerie”, passiamo subito alla ricetta!

Ingredienti:

crema chantilly senza lattosio e senza uova (ricetta qui)
1 confezione di savoiardi DS gluten free
125gr di lamponi lavati e asciugati
succo di mela bio q.b.
1 cucchiaio di zucchero
cacao amaro q.b.

In una ciotola mettete i lamponi, lasciandone da parte qualcuno per la decorazione finale, aggiungete lo zucchero e iniziate a frullare.

20140902_203442

Unite del succo di mela per rendere più liquido il composto dove inzupperete i savoiardi. Prendete la pirofila, mettete un cucchiaio di crema, iniziate ad inzuppare i savoiardi e componete il tiramisù facendo un strato di biscotti

20140902_204047

grandi cucchiai di crema, ancora biscotti e crema. Io di solito faccio due strati, ma lascio a voi la libera scelta. Finite con la crema, i lamponi come decorazione e una spolverata di cacao amaro.

20140902_205237

Non è bellissimo? e vi assicuro che è anche dannatamente BUONO!!!

20140903_192024

17 pensieri su “Tiramisù ai lamponi (senza glutine e senza lattosio): ultimo dolce estivo?

  1. afinebinario

    Capitano … Lei è un grande Capitano! 😉
    Per accontentare la ciurma riesce a tirare fuori dalla stiva le idee migliori, le assembla in maniera divina e le offre in modo impeccabile.
    Questo tiramisù ci solleva tutti e ci permette di volare in alto, molto in alto, a dispetto delle nuvole.
    un caro abbraccio
    Affy

    Rispondi
  2. Patrizia M.

    Ehmmm dai si possono fare anche se non è estate, è troppo buono, sfizioso, goloso ecc ecc 🙂
    Bravissima come sempre, ne sai veramente tante di ricette, caspiterina!!!
    Ciaooo, un grande abbraccio.
    Pat

    Rispondi
  3. Pingback: Tiramisù ai lamponi (senza glutine e senza lattosio): ultimo dolce estivo? | MAXIMUSOPTIMUSDOMINUS

  4. Pingback: Coppe di Crema chantilly al Rhum con coulis di lamponi | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...