Polpettone di tonno e origano: il piatto fantasma!

Capita spesso che i bambini, come gli adulti, quando hanno l’influenza perdono l’appetito. Che fare? Sotto con la fantasia e con le ricette che a loro più piacciono rendendole semplici, più leggere e gustosissime. Proprio settimana scorsa la mia piccola Greta ha preso l’influenza e così ho deciso di preparare uno dei piatti che in queste occasioni più piace alle mie bimbe: il polpettone. Tonno, patate, origano fresco, zenzero, perfetto per combattere le forme influenzali e una semplice e leggera cottura al forno! Battezzato dalla ciurma come il piatto fantasma… affrettatevi a prendere le vostre fette perchè una volta in tavola sparisce in un batter d’occhio!

Ingredienti:

120gr di tonno sott’olio
4 patate
1 uovo
2cm di zenzero fresco
2 cucchiai di origano fresco
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
pangrattato senza glutine
olio evo q.b.
sale q.b.

Lavate le patate con la buccia e mettetele a lessare (ci vorranno circa 30 minuti). Scolatele, sbucciatele e schiacciatele con lo schiacciapatate. Fate raffreddare, unite il tonno sgocciolato dal suo olio, l’uovo, l’origano fresco tritato, una presa di sale e la radice di zenzero grattugiata. Amalgamate bene il tutto, aggiungete un po’ di pangrattato se il composto dovesse essere troppo umido e date la forma di un polpettone. In un piatto preparare pangrattato, sale e parmigiano, mescolate tutto e ricoprite il polpettone con questo composto, facendolo aderire bene.
Ricoprite una forma da plum-cake con carta da forno e mettete dentro il polpettone. Irrorate con un filo di olio evo e infornate a 180° per 30 minuti.

20140728_175553

20140728_190347

Fate raffreddare e servite il polpettone a fette, ottimo tiepido per poter gustare al meglio ogni sapore.

20140728_191417

La piccola Greta ne ha mangiate due fette, naturalmente con le mani, e le sue guanciotte hanno ripreso subito un bel colorito roseo facendo tornare il sorriso alla nostra meravigliosa favola!

20140728_191432

8 pensieri su “Polpettone di tonno e origano: il piatto fantasma!

  1. Patrizia M.

    Un abbraccio alle tue bimbe e che l’influenza passi presto alla piccola ammalata.
    Penso che con questo gustoso polpettone sicuramente si sentirà meglio 🙂
    Ciao, buona giornata e un abbraccio. Pat

    Rispondi
  2. foodlovecouture

    Molto buono! Io l’appetito ultimamente non lo perdo neppure se..!! Vabbè dai, l’importante è mangiare sano. Grande idea il tuo polpettone!

    Rispondi
  3. Pingback: Involtini di pollo al profumo di origano: stuzzichiamo l’appetito! | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...