Risotto al pomodoro con crescenza e zucchine croccanti: piatto d’autunno in piena estate

Eccomi tornata in mezzo a voi, dopo qualche giorno di assenza. No, non sono andata in ferie, quest’anno si salta. Mi sono dedicata al 100% alla mia ciurma, passando ogni minuto della giornata con le mie bimbe mentre il marito era al lavoro. Le giornate piovose non mi hanno molto aiutato, anzi la piccola Greta si è presa anche la febbre e Serena ha lottato contro il mal di gola. Non mi restava altro che coccolarle e accudirle con tutto il mio amore e con tanti buoni piatti. La ricetta di oggi ha riscosso un grande successo tra di loro: nonostante i 39° di febbre Greta è riuscita a mangiare tutto. Il risotto al pomodoro, ricetta semplice e da sempre una delle prime dello svezzamento dei bimbi. Ma si cresce, e alcuni sapori possono stufare ai piccini, tanto quanto a noi grandi. Così ho inventato un abbinamento nuovo, più goloso e particolare, per accontentare tutta la famiglia!

Ingredienti per 4 persone:

400gr di riso
400ml di passata di pomodoro (io ho usato la mia, fatta in casa)
basilico fresco
125gr di crescenza senza lattosio
1 zucchina
1 cucchiaino di curcuma
farina di riso
olio evo
olio per friggere
1 porro
brodo vegetale q.b.
sale e pepe q.b.

In un largo tegame fate soffriggere con due cucchiai di olio il porro tagliato a fettine sottili, aggiungete il riso e fate tostare. Unite la passata di pomodoro e il brodo piano piano, portando a cottura.
Nel frattempo preparate un mix di farina di riso, curcuma, sale e pepe. Tagliate la zucchina a listarelle sottili, passetela nel mix di farina e friggetela in abbondante olio bollente. Scolate su carta assorbente e lasciate intiepidire. Aggiungete metà crescenza al riso, spegnete la fiamma e mantecate aggiustando di sale. Servite nei piatti, aggiungete un cucchiaio di crescenza fresca e le zucchine croccanti.

20140801_190827

Il piatto è pronto: bello e buono, i vostri bambini se ne innamoreranno. Se riuscite poi a preparare voi la salsa di pomodoro fatta in casa, il risultato sarà eccellente.

20140801_190816

La crescenza, o un altro formaggio a pasta molle a vostra scelta, darà la cremosità giusta, contrastando l’acidità del pomodoro e le zucchine, croccanti e leggere, esploderanno in bocca al primo cucchiaio!

20140801_191047

7 pensieri su “Risotto al pomodoro con crescenza e zucchine croccanti: piatto d’autunno in piena estate

  1. Pingback: Involtini di pollo al profumo di origano: stuzzichiamo l’appetito! | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...