Marmellata di Albicocche e Pepe di Jamaica: profumi di spezie

Una delle ultime spezie che è entrata nella mia dispensa è questo meraviglioso Pepe di Jamaica, detto anche Pepe Garofanato.Le tonde palline, molto usate nella cucina caraibica, sono una miscela di spezie diverse: gusto particolare intenso e aromatico, poco piccante, con note di cannella, pepe nero, chiodi di garofano e noce moscata insieme. Mi sono un po’ informata su internet ed ho scoperto che le bacche di questa spezia hanno proprietà carminative, digestive, antidepressive e antisettiche. Vengono impiegate per combattere le digestioni difficili e per contrastare gli esaurimenti nervosi.
Sono molto utilizzate all’estero: nei Caraibi si usa steccare la carne da cuocere alla griglia, in Messico le bacche entrano nei moles, le celebri salse di questa nazione, negli Stati Uniti, la torta alla zucca, tipica del Giorno del ringraziamento, viene aromatizzata proprio con il pimento. Anche gli inglesi e gli scandinavi lo usano, i primi per salse e sottaceti (insieme a semi di senape), oltre che per aromatizzare i dolci tradizionali di Natale; i secondi per condire gli smorrenbrod (tartine di pane nero guarnite, che rappresentano i tradizionali antipasti danesi) e per insaporire le torte salate con la carne e le aringhe marinate.
In Etiopia, si trova il pimento nella ricca miscela nota come berberé e i alcuni liquori, come la Chartreuse, ricorrono al profumo del pimento, peraltro apprezzato pure in preparati cosmetici e farmaceutici.
La medicina popolare sudamericana ricorreva al pimento per curare i disturbi di stomaco, e gli Aztechi lo usavano pure per aromatizzare il cioccolato.
Totalmente affascinata da quello che ho scoperto, ho iniziato ad usarlo un po’ ovunque, unendolo a piatti sia dolci che salati. L’abbinamento con la frutta è stato uno dei migliori … e la raccolta di albicocche dall’albero mi ha ispirato per questa marmellata: profumi magici hanno invaso la cucina e sapori unici hanno reso sublime una semplice fetta di pane. La gioia del palato!

Ingredienti:

1kg di albicocche
succo di 1/2 limone
250gr di zucchero semolato
5 grani di pepe di Jamaica

20140708_170153

Lavata accuratamente le albicocche, asciugatele con un panno e tagliatele a fettine. Mettetele in una ciotola capiente, unite lo zucchero, il succo del limone e mescolate bene il tutto. Coprite con la pellicola e lasciate riposare per una notte intera.
Trascorso il tempo versate il tutto dentro un tegame, aggiungete i grandi di pepe e fate cuocere a fuoco moderato per 20/30 minuti, continuando a mescolare. Le albicocche si sfalderanno e il pepe con il calore rilascerà tutte le sue note speziate. Prelevate un po’ di marmellata con un cucchiaino e lasciatela cadere su un piatto: se resta compatta questa è la prova che la vostra confettura è pronta. Aiutatevi con un cucchiaino per estrarre i grani di pepe e poi invasate a caldo. Conservate in un luogo fresco e buio. Una volta aperta si conserva in frigorifero per 4/5 giorni al max!

20140708_165632

Le bambine hanno svuotato un barattolo in pochi giorni, semplicemente spalmando qualche cucchiaiata su una fetta di pane a colazione. Ora mi rimane un altro barattolo … facciamo un bel dolcetto per i prossimi giorni!

20140708_165824

22 pensieri su “Marmellata di Albicocche e Pepe di Jamaica: profumi di spezie

  1. lamaky

    Manu quante cose che non sapevo! quindi questa spezia è una specie di bacca di una piante precisa, o un mix ? mi incuriosisce tantissimo, specialmente la possibilità di usarlo in tanti preparati diversi…dove lo compri?

    Rispondi
  2. Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia Autore articolo

    Ciao Claudia! Io l’ho trovato in una bottega della zona che vende spezie e prodotti dal mondo. Ma mi hanno detto che nei grandi supermercati ben riforniti dove hanno il reparto di cibo etnico sicuramente lo trovo. E’ un pepe a tutti gli effetti, le sue bacche tonde sono più grandi di quelle del pepe normale (se guardi bene la foto lo vedi ). Hanno un profumo pazzesco di chiodi di garofano, cannella, noce moscata e pepe, ma è veramente poco piccante! Io l’ho messo triturato in polvere anche nell’impasto di alcuni biscotti… buonissimo!!! Lo vedo benissimo anche nei classici brasati di carne. Quante cose che abbiamo intorno, a volte basta veramente fermarsi e guardare con più calma (infatti ero a fare la spesa sola… penso che se avessi avuto con me le monelle non lo avrei notato! hihihi) Buona gg!

    Rispondi
      1. Rebecca Antolini

        oggi era il giorno delle mega spese sono esaurita … fa caldo ora mi butto un pò sul divano … piccolo break per rigenerare 😀

        torno più tardi …<3

      2. Rebecca Antolini

        ho dormito 30 minuti ora sto meglio… stssera faccio una pizza vegana… gnammmmm e birra freddddddddaaaaa 😀
        a volte ci vuole

      3. Rebecca Antolini

        ho la pizza nel forno … fra 10 minuti divento una bestia selvaggia che divorra la pizza e bevo la birra dalla bottiglia … poi sono a casa mia e faccio quello che mi piace 😀 cia buona serata carissima

  3. Pingback: Biscotto arrotolato con Marmellata di Albicocche e Pepe di Jamaica: coccoliamoci! | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  4. Pingback: Gnocchi di barbabietole: un gioco da ragazzi! | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  5. Pingback: Marmellata di fichi e cannella: pochi ma eccezionali! | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  6. Pingback: Frullato alla Mela Verde, Zenzero, Arancia e Pepe di Jamaica | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  7. Pingback: Topini di Cioccolato “C’Era una volta… Cenerentola” | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  8. Pingback: Plumcake al limone e zenzero candito con farina d’avena integrale senza glutine: stimoliamo il metabolismo pt.11 | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  9. Pingback: Marmellata di Mele e Zenzero: la bontà delle cose semplici | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...