Basilico

A parte che er basilico c’incanta perché profuma mejo de le rose, cià certe doti medicamentose che in tanti mali so’ ‘na mano santa. …” aldo fabrizi
Il basilico è una pianta originaria dell’Asia tropicale che attraverso il Medio Oriente si è diffusa in Europa, in particolare in Italia e nel sud della Francia. In America iniziò a diffondersi con le prime spedizioni in quanto, essendo considerata una pianta medicinale, accompagnava sempre i viaggiatori. Appartiene al genere Ocimum ed alla famiglia delle Labiatae, il suo nome deriva dal greco basilikos «pianta regale» nome attribuito per la sua bontà come erba aromatica.

untitled (6)

Era conosciuto fin dall’antichità oltre che per il suo aroma anche per le sue proprietà medicinali tanto che lo stesso Plinio il Vecchio lo cita nei suoi testi come pianta dalle capacità afrodisiache. L’uso di questo aroma in cucina si affermò particolarmente nel Rinascimento, quando anche Cosimo I de’ Medici lo inserì fra le fragranze del “Giardino dei Semplici” (1545).
Le foglie sono picciolate, ovali lanceolate, di dimensioni molto variabili a seconda della specie così come il colore che varia dal verde intenso al verde cupo al viola o al porpora a seconda delle varietà. Le foglie sono ricche di oli essenziali che conferiscono il caratteristico aroma. I fiori di basilico normalmente sono bianchi o rosei riuniti in spighe. Le varietà principali sono sei: Cinnamon (originaria del Messico, sapore speziato che ricorda la cannella), Dark Opal (simile alla Cinnamon, con forte sapore speziato), Minimum (origine greca, si adatta meglio a crescere nei climi freddi), Purple Ruffles (molto aromatico), Anise (con leggero profumo di anice) e Crispum, alla quale gli italiani sono più abituati e che è comune nei piatti della cucina mediterranea.

20140528_204958

Il basilico è composto da fibre, acqua, proteine e zuccheri, oltre a minerali (calcio, ferro, fosforo, magnesio, manganese rame, potassio, sodio e zinco) e vitamine (vitamina A, vitamina B di cui niacina, tiamina e riboflavina, vitamina C o acido ascorbico e vitamina E).
Le sue proprietà sono diverse: tonifica, è stimolante, eccitante, antispasmodico, disinfettante. Ha inoltre proprietà digestive, combatte l’alitosi, le emicranie, gli spasmi gastrici, la stanchezza in generale e mantiene giovani , combatte i radicali liberi, ritarda l’invecchiamento delle cellule proteggendo fegato, cuore e cervello. L’olio essenziale di basilico ha le stesse proprietà della foglie fresche ed è quindi utile in caso di problemi alle vie respiratorie (asma, pertosse etc..) ed ha la capacità di allontanare gli insetti alleviando allo stesso tempo il prurito derivante dalle punture delle zanzare ( è sufficiente massaggiare la zona interessata con una goccia di olio essenziale di basilico). Buone anche le proprietà antidepressive dell’olio essenziale.

imagesCA1YQBU6

Il basilico fresco (la sua azione è molto veloce poiché viene assorbito rapidamente dalle mucose gastriche) è un rimedio ottimo contro le coliche e per calmare la nausea, sia quando si è ecceduto nel mangiare e nel bere, oppure quando l’ansia e lo stress prendono il sopravvento.

16 pensieri su “Basilico

  1. Pingback: Gnocchi alla Sorrentina a modo mio (senza glutine e senza lattosio) | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  2. Pingback: Polpette di legumi e broccoli: “Ohana” | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  3. Pingback: Torta salata senza glutine con melanzane, pomodorini e ricotta di capra | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  4. Pingback: Risotto al pesto di basilico e noci con ricotta salata | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  5. Pingback: Frittata di Spaghetti farcita con Scamorza e Salsiccia: pranzetto con le amiche | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  6. Pingback: Tartine con crema di Robiola, Curcuma, Basilico,Anacardi, Pepe e Nergi | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  7. Pingback: Chitarrone alla Palina: #girodeiprimi in SICILIA | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  8. Pingback: Pasta fredda di grano saraceno … ultimi giorni di scuola! | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  9. Pingback: Insalata di Quinoa e Bulgur con Avocado, Lamponi e salsa allo Zenzero | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  10. Pingback: Plumcake di Pasta Sfoglia senza glutine ripieno di Fiori di zucca e Stracchino senza lattosio | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...