Torta al cioccolato fondente e amarene: è finita la scuola!

E’ arrivato il giorno tanto atteso da tutti i bambini: la scuola è finita e iniziano le vacanze estive. L’unica forse a non essere troppo contenta è Serena: ” a me piace andare a scuola, mi diverto!”. Si, lo so, alcuni di voi diranno: “come sei fortunata! io mio figlio/a devo obbligarlo”. E’ vero, Serena ci dà grandi soddisfazioni a scuola, voti sempre alti e mai capricci ma … ora a casa come la intrattengo? Spesso anche nei week end, una volta finiti i compiti, lei salta su e dice : “ma io mi annoio”. Lei non si ferma mai!!!!!!!!! Devi sempre trovarle qualcosa da fare, non tanto fisicamente, ma di testa! Quindi, non volendo andare al Grest, la mia fantasia deve lavorare molto!!!
Nel frattempo per festeggiare l’inizio delle vacanze ho preparato uno torta fatta con i suoi ingredienti preferiti: cioccolato fondente e amarene! Leggera, soffice, adatta come sempre alla merenda ma anche come dolcetto dopo pasto. Proprio lo scorso week end l’ho preparata per una cena a casa di amici, ho aggiunto altro cioccolato su richiesta della Pupa ed eccola qui!

Ingredienti:

250gr di cioccolato fondente
125gr di margarina bio
100gr di zucchero di canna
100gr di amarene sciroppate
100gr di farina
1/2 cucchiaio di lievito per dolci
2 uova piccole

Tritate il cioccolato e mettetelo in una ciotola a sciogliere a bagnomaria con la margarina.

20140531_090026

Sbattete le uova con lo zucchero, incorporate la farina e il lievito setacciati e il cioccolato fuso. Mescolate bene il tutto, unite 80gr di amarene e mescolate delicatamente.

20140531_091103

Versate il tutto in una teglia rivestita da carta forno, distribuite le restanti amarene e infornate a 180° per 20/25 minuti (fate sempre prova stecchino).

20140531_091526

Lasciate raffreddare e spolverizzate con zucchero a velo!
Buone vacanze a tutti i vostri bimbi!!!

20140531_120641

12 pensieri su “Torta al cioccolato fondente e amarene: è finita la scuola!

  1. rcavallaretto1

    Ciao, veramente invidiabile questa torta! Da copiare e fare subito! Per la tua bambina, se si annoia, perchè non le proponi di dilettarsi in qualcosa che a lei piace? Ad esempio, se le piace cucinare come a te potresti impegnarla ad aiutarti nei tuoi piatti, oppure, se le piace lavorare con ago e filo potresti farle imparare a cucire o a ricamare. Questi sono suggerimenti che ti posso dare in quanto penso che, ognuno di noi deve avere qualcosa per cui dilettarsi e non annoiarsi. Comunque è solo un suggerimento.Roberta.

    Rispondi
    1. Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia Autore articolo

      Grazie Robi dei suggerimenti, sono sempre utili! Cucinare non le piace un granchè, lei è molto più da esperimenti e creazione: oggi dobbiamo, con scalpello e martellino, rompere un pezzo di gesso dove troveremo lo scheletro di un dinosauro!! Oggi siamo archeologi!
      ti abbraccio buona gg

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...