Sformato di Riso al forno con Sedano e Taleggio

Quanto sono buoni gli sformati, poi quello di riso è uno dei piatti preferiti dalla ciurma. Possiamo prepararli con tutti gli ingredienti che vogliamo, da quello classico con il ragù a mozzarella e prosciutto, a quelli più particolari come quello che vi propongo oggi: sedano e taleggio! Se vi sembra un abbinamento azzardato per i vostri bimbi, bhè vi sbagliate perché le mie due pesti hanno divorato tutta la pirofila!

Ingredienti:

350gr di riso carnaroli
250gr di taleggio
2 coste di sedano
1 cipollina bianca
1 busta di zafferano
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
150gr di ricotta salata grattugiata
olio evo
sale q.b.
brodo vegetale

In un tegame mettete a soffriggere la cipollina tritata con il sedano tagliato a pezzetti.

20140430_185733

Unite il riso e fate tostare.

20140430_185844

Aggiungete il brodo vegetale e portate a cottura. Qualche minuto prima di spegnere la fiamma aggiungete lo zafferano e il taleggio.

20140430_191801 20140430_191613

Mescolate bene, spegnete il fuoco e mantecate con il parmigiano.

20140430_191839
Preparate la pirofila ungendola leggermente e spolverizzandola con il pangrattato.

20140430_191943 20140430_192219

Versate il risotto, aggiungete la ricotta salata, mescolate leggermente, ancora ricotta salata, un cucchiaio di pangrattato, un filo di olio e infornate a 200° per 25 minuti.

20140430_200327

Servite ben caldo e gustate questo magnifico sformato croccante fuori e morbido dentro!

20140430_200602

13 pensieri su “Sformato di Riso al forno con Sedano e Taleggio

  1. foodlovecouture

    Lo sformato di riso è ottimo, io di solito lo mangio con il ragù..ma il sedano più l’aggiunta del taleggio devono rendere questo piatto davvero gustoso!

    Rispondi
  2. cordialdo

    Lo farò sicuramente questo ottimo formato di riso. Cambierò il formaggio usandone uno un po’ più saporito. Che ne dici se userò il gorgonzola?
    Ciao, Buon pomeriggio.

    Rispondi
  3. Patrizia M.

    Il riso mi piace in tutte le maniere. Una domanda, si possono usare un formaggi che non siano di mucca, vero??? Io posso con quelli di pecora o capra!! Ehm ehm, le intolleranze purtroppo, pardon 🙂
    Ciao, buona serata, Pat

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...