Polpette di Fave e ricotta: i bocconcini della vittoria!

Mettersi in cucina quando si diventa Mamma vuol dire intraprendere un nuovo percorso, una nuova avventura. L’obiettivo è sempre lo stesso: cercare di far mangiare bene e in modo sano i propri bambini. Per alcuni alimenti basta poco per portarli in tavola e farli apprezzare, per altri la fantasia non deve mancare. Le fave, insieme agli spinaci, sono sempre state, nel mio caso, i due ortaggi più difficili da far accettare a Serena, più per l’aspetto che per il gusto. Quindi da anni, mi sbizzarrisco in ricettine solo per lei, cercando di inventare piatti simpatici, gustosi che mantengono il sapore di questi meravigliosi ortaggi e tutte le loro proprietà. Oggi vi propongo il piatto che mi ha fatto vincere questa sfida, il primo che Serena ha mangiato, anzi “gustato con amore”, e che oggi ripropongo anche alla piccola Greta. Un piatto, bellissimo e buonissimo, che i vostri bimbi adoreranno: deliziosi bocconcini vegetariani di fave e ricotta, ricoperte da una crosticina croccante di farina di mais, accompagnati da una fresca insalata di rucola e pomodori e da una dolce salsa ai peperoni. Un piatto completo colorato, buono, adatto a tutta la famiglia!

Ingredienti:

500gr di fave
300gr di ricotta fresca magra
100gr di raspadura o formaggio grattugiato
1 uovo
1 cucchiaio di farina integrale
1 cucchiaio di pangrattato
Farina di mais per la panatura
Olio evo
Sale q.b.
2 peperoni rossi
1 peperone giallo
Basilico fresco

In un tegame sbollentate le fave in acqua bollente per 5 minuti, sgocciolatele e spellatele.

20140331_184301

Versate le fave in un tegame con 2 cucchiai di olio evo e un mestolo di acqua, salate, mettete il coperchio e lasciate cuocere per circa 20 minuti sino a quando le fave risulteranno molto morbide e tenderanno a disfarsi.

20140331_190642
Nel frattempo preparate la crema di peperoni: lavate i peperoni, tagliateli a pezzetti piccoli e metteteli in un tegame con due cucchiai di oli, del basilico fresco e un mestolo di acqua. Lasciate cuocere per circa 20 minuti sino a quando non saranno teneri. Trasferiteli in una ciotola e frullateli bene sino a ottenere una crema.

20140331_193918

Aggiustate di sale e trasferite in un bricchetto che porterete in tavola.

20140331_194411
Frullate le fave con un mix a immersione, aggiungete l’uovo, il formaggio grattugiato, la ricotta, il cucchiaio di farina e il pangrattato.

20140331_191237 20140331_191724

Mescolate il tutto sino a ottenere un composto morbido. Formate delle palline della grandezza che preferite, passatele nella farina di mais e sistematele su una teglia con carta forno leggermente oliata.

20140331_192824
Mettete in forno preriscaldato a 180° per 25 minuti. Quando diventano dorate, sfornatele e servitele su un letto d’insalata di pomodori e rucola e accompagnate dalla dolcissima salsa di peperoni.

20140331_200727 20140331_200901

CON QUESTA RICETTA PARTECIPO AL CONTEST :”Come ti piace farle? Le Polpette” di Kitchen Pinching!

bannerpolpette

17 pensieri su “Polpette di Fave e ricotta: i bocconcini della vittoria!

  1. acasadisimi

    se ti può interessare con questa bella ricetta puoi partecipare alla raccolta di “COME LE FACCIO LE POLPETTE?” devi andare sul blog kITCHEN PINCHING! baci ciao!

    Rispondi
  2. Pingback: Polpette di fagioli su crema di carote viola: buona la prima! | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...