La Fragola

La Fragola, frutto primaverile per antonomasia, in realtà è un frutto aggregato della pianta del genere Fragaria, i veri frutti sono quei minuscoli granuli che si staccano dalle fossette della polpa rossa.
Ha un aspetto goloso e un profumo invitante, ma le sue qualità non si esauriscono qui: la fragola è anche un frutto ricchissimo di principi nutritivi. Ricca di vitamine A, B1, B2, e soprattutto C (ne contiene circa il 50% in più delle arance), fosforo, calcio, ferro, pectine, flavonoidi e acido salicilico, la fragola è un alimento di notevole valore per adulti e bambini. Ne traggono beneficio anche le persone in sovrappeso, i sedentari, chi soffre di gotta e, moderatamente e senza aggiunta di zucchero, persino diabetici. Le fragole, come tutti i frutti rossi in genere, sono davvero ricche di antiossidanti (flavonoidi e antocianine) e dunque si rivelano un ottimo aiuto per la lotta ai radicali liberi, direttamente legati all’invecchiamento della pelle e alle malattie.

20140331_144957

Trattiamo le sue qualità nello specifico:

– La vitamina C contenuta nelle fragole è essenziale per il nostro benessere perché rinforza le arterie, previene i lividi, aiuta a combattere lo stress e supporta le ghiandole surrenali, fondamentali per la salute del nostro organismo, che richiedono un fabbisogno di vitamina C maggiore rispetto agli altri organi. Inoltre è utile per la formazione dei globuli rossi e per i muscoli, e la produzione di collagene, una proteina che previene le rughe e rafforza i capillari riducendo ritenzione idrica e cellulite.
Quest’azione anti ritenzione è potenziata dal potassio, un minerale di cui le fragole sono ricche.
– Regolano il livello di zuccheri nel nostro organismo. I picchi di glucosio nel sangue sono collegati ai disturbi diabetici, sbalzi d’umore, aumento di peso e ipoglicemia ma la buona notizia è che una tazza di fragole fresche può regolare efficacemente i nostri livelli glicemici.

– Hanno notevoli capacità anti-infiammatorie e anti-dolorifiche e basta consumarle almeno 3 volte alla settimana per capitalizzare questi effetti benefici, inoltre abbassano i livelli ematici di proteina C-reattiva.

– Contribuiscono al benessere delle nostre ossa, migliorandone il metabolismo e allontanando il pericolo di ammalarsi di artrite, artrosi e gotta, grazie alle vitamine C e B5, ma soprattutto al rame e al manganese che contengono.

– Grazie alla ricca presenza di flavonoidi in esse contenute, le fragole hanno dimostrato di avere proprietà anti-tumorali. Infatti, permetterebbero al corpo di interferire tanto con lo sviluppo che con il moltiplicarsi delle cellule cancerogene. Uno studio della Ohio State University ha rivelato che le fragole sono attualmente in sperimentazione per elaborare una cura naturale contro il tumore all’esofago.

– La presenza di acidi fenolici rende le fragole un ottimo aiuto per prevenire gli attacchi allergici, riuscendo a rallentare i processi biochimici a essi collegati. Tuttavia una considerevole fascia di popolazione soffre d’intolleranza proprio nei confronti delle fragole, dunque è sempre consigliabile confrontarsi con il proprio medico, evitando cure fai-da-te.
– Le fragole sono preziose per la tua bellezza perché sono fatte al 90% di acqua; per questo idratano le cellule dell’organismo senza appesantirlo con troppe calorie. Sono anche ricche di enzimi capaci di attivare il metabolismo dei grassi aiutando il corpo a dimagrire con meno fatica ed essendo ricche di fibre che aumentano il senso di sazietà, regolarizzano l’intestino e fanno assorbire meno grassi e meno zuccheri.
– Grazie al contenuto dell’xilitolo, una sostanza dolce che previene la formazione della placca dentale e uccide i germi responsabili dell’alitosi, sbiancano e proteggono i denti.

– Alcune ricerche hanno dimostrato che, grazie al loro contenuto di acido folico, le fragole sono utili per il mantenimento della memoria.

Al momento dell’acquisto preferite un prodotto italiano, e acquistate le fragole quando sono di stagione, in primavera. Scegliete fragole turgide con colore rosso vivo e uniforme e con picciolo ben attaccato al frutto. Quando le acquistate in vaschetta, controllate che i frutti sono siano ammaccati o ammuffiti perché nel giro di poco la muffa si può estendere a tutta la confezione. Vista la loro particolare caratteristica di assorbire e trattenere i pesticidi, è consigliabile scegliere fragole di provenienza biologica o perlomeno sicura. Ancora più fortunato è chi trova spazio e tempo per poterle coltivare in vaso o nel proprio orto.
Le fragole sono uno dei frutti più amati e consumati della stagione primavera-estate, per via sia della loro bontà che della loro versatilità, che le rende adatte alla preparazione di macedonie, frullati, gelati, budini, torte ma anche di piatti salati come il risotto. Inoltre sono ottime per la preparazione di prodotti fai da te per la cura del nostro corpo.
Questo mese prepareremo ottime ricette con la fragola e il blog si colorerà di rosso!
Vi aspetto!
Manu

15 pensieri su “La Fragola

  1. alecandy

    Ecco, quella che ti sta scrivendo, è una delle maggiori sostenitrici del consumo ad oltranza di fragole! Eccomi! 😉
    Alessandra

    Rispondi
  2. Patrizia M.

    Io ne mangio tantissime. Le lavo e gnam, così come sono (ovviamente tolgo la corolla verde che c’è sopra ahahaha). Buoneeeeeeeee!!! Solo e unicamente fragole ITALIANE!! 🙂
    Ciao, buon Aprile. Pat

    Rispondi
  3. Pingback: Proprietà delle fragole: 11 motivi per mangiarle - Blog Estetica

  4. Pingback: Proprietà delle fragole: 11 motivi per mangiarle - Benessere Energia

  5. Pingback: Raccolta “L’Orto del bimbo intollerante” per il mese di Maggio | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  6. Pingback: Frullato alle fragole e bacche di goji con zenzero, mandorle e menta | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...