Piovono … Polpette di melanzane al sugo!

Stasera PIOVONO POLPETTE! Sì, perché Serena ha fatto una richiesta specifica per la cena: tante polpette al sugo! Non volendo farle di carne, ho ripiegato per quelle vegetariane, usando le mie adorate melanzane. L’impasto di queste polpette è uguale a quello degli hamburger che ho preparato settimana scorsa nella mia cena TEX-MEX, qui ho semplicemente cambiato la forma e affogato il tutto in un buonissimo sugo di pomodoro!

Ingredienti:

Impasto hamburger di melanzane
500ml di salsa di pomodoro bio
Basilico fresco
1 cucchiaio di curcuma
Olio extra vergine
Parmigiano grattugiato
Sale q.b.

Preparate le polpette prendendo un po’ di composto e formando delle palline. Adagiatele su una teglia con carta forno e infornate a 170° per 20 minuti.

IMG_8225
Nel frattempo in un tegame preparate il sugo, mettendo un cucchiaio di olio, la salsa di pomodoro, la curcuma, del basilico fresco e regolate di sale.

IMG_8270
Trascorso il tempo, prendete le polpette e gettatele nel tegame del sugo in modo che s’insaporiscano bene.

IMG_8271
Servite ben calde con una spolverizzata di parmigiano grattugiato e preparatevi a una fantastica scarpetta!

IMG_8273

19 pensieri su “Piovono … Polpette di melanzane al sugo!

  1. foodlovecouture

    Partendo dal fatto che le polpette sempre e comunque mettono tutti d’accordo..questa variante vegetariana e l’aggiunta della curcuma le rendono veramente appetitose e diverse. Le voglio assolutamente rifare, grazie dell’idea.

    Rispondi
  2. Pingback: Polpette di fagioli su crema di carote viola: buona la prima! | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...