Cookies alla banana

Profumo di Primavera… è quello che ho sentito stamattina quando ho aperto le finestre. Una giornata magnifica, sole caldo, un leggero venticello fresco, alberi in fiore, prati colorati e il cinguettio degli uccellini nel cielo. Il pensiero di stare rinchiusa in casa a fare le pulizie … brrrr…brividi sulla pelle: dovevo portare Greta a fare una bella passeggiata nelle campagne qui intorno, specialmente dopo il week end lontano da lei. Serena, però, prima di andare a scuola, mi ha ricordato che i suoi biscotti ai cereali erano finiti: lei ne va matta, sono un mix tra le barrette classiche e i cookies. Così, sbrigate le faccende basilari in casa, mi sono messa velocemente ai fornelli. Questi biscotti, che come vi dicevo prima, sono simili ai classici Cookies americani, sono velocissimi da fare e possono essere realizzati in modo diverso accostando i più svariati sapori, dalla frutta fresca o secca, a varie tipologie di cioccolato. I Cookies sono biscotti antichissimi, inventati da una ristoratrice del Massachusetts nel 1936 e oggi, sono tra i biscotti più popolari negli Stati Uniti. Possono essere morbidi o croccanti, gommosi o friabili, in tutti i casi sono perfetti per accompagnare sia un gelato in estate oppure per essere inzuppati nella cioccolata calda in inverno. Altrimenti, gustati così per colazione o merenda come fa la mia Serena! Io ho usato l’orzo soffiato nella versione di oggi, con gocce di cioccolato e banana fresca. Non uso burro, ma olio, acqua, farina di kamut e zucchero di canna integrale. Vi presento la ricetta e mentre li metto in forno, mi preparo per la mia passeggiata!

Ingredienti:

100gr di orzo soffiato
80gr di zucchero di canna integrale
1 cucchiaio di miele
la punta di un cucchiaino di lievito
30gr di gocce di cioccolata
1 banana
Un pizzico di cannella
Un pizzico di zenzero in polvere
50gr di farina di kamut
50ml di olio di semi
90ml di acqua

Unite in una ciotola tutti gli ingredienti secchi: orzo soffiato, zucchero, lievito, spezie, cioccolato, banana e farina e mescolate il tutto.

IMG_8465

Aggiungete olio, miele e acqua amalgamando bene il tutto.

IMG_8466

Con un cucchiaio prendete un po’ di composto e adagiatelo su una teglia con carta da forno, schiacciate con il dorso del cucchiaio dando la forma di biscotti tondi. Continuate così sino a esaurimento del composto.

IMG_8467

Infornate, in forno preriscaldato, a 180° per 25 minuti. Sfornate e fate raffreddare.

IMG_8468

Mentre i biscotti diventano freddi, io e Greta siamo uscite per la nostra passeggiata: zaino in spalla con acqua e qualche cracker, passeggino e radiolina per la musica.
Devo dire che il mio umore stamattina era notevolmente alle stelle, la giornata che mi ha regalato mio marito nel week end, lontana da tutti i pensieri e il silenzio di quelle ore mi hanno fatto bene. Anche se le mie principesse mi sono mancate da morire, non posso negare che relax, pace, e una notte di sonno senza risvegli, mi hanno resa NUOVA!

IMG_8458 IMG_8459
Nei prati i fiori si fanno baciare dal sole, come la mia piccolina che corre come una matta rincorrendo le farfalle. Abbiamo passeggiato per due ore abbondanti, abbiamo visto i cavalli e le mucche nelle cascine qui intorno e Greta si è fatta anche un pisolino sfruttando il silenzio della campagna.

IMG_8461 111_1140

IMG_8462
Al rientro una gran fame e … i biscotti erano pronti! Riempito il barattolo per Serena, mi sono dedicata al pranzo e ora mi butto sul divano a stropicciarmi la mia piccola peste!

IMG_8469
Un magico pomeriggio a tutti!
Manu

18 pensieri su “Cookies alla banana

      1. Rebecca Antolini

        Come sempre a Rosolina Mare… li in questo periodo i camperisti possano stare liberamente…e soprtutto la nostra Tatanka e libera di correre lingo la spiaggia

      2. Rebecca Antolini

        poverina lei… ad un punto era stanca e cosi lo ha portato Gianni lei in braccio per un pò… ha quasi 9 anni inizia anche da lei la vecchiaia

      3. Rebecca Antolini

        sai un paio di mesi fa Tatanka aveva forte dolori alla sciena e il medico ci ha detto che dobbiamo curarla un pò con il cortesone… e tornata come prima … ma se si sforza troppo ci fa capire.. e noi facciamo di tutto per farlo stare bene… oggi e sul divano non si muove e ancora stanca da ieri

      4. Una Favola in Tavola - Il Mondo di Ortolandia Autore articolo

        Tesoro! si anche la mia adesso è sul suo cuscino a dormire… vedrai che più passano gli anni più stanno tranquilli e riposano. noi abbiamo un piccolo giardino quindi lei ha modo di sfogarsi durante il giorno, ma io cerco di portarla lo stesso a fare una passeggiata, per tenerla in movimento!

      5. Rebecca Antolini

        anche lei poi uscire… ma oggi e un pò stanca… domani sicuramente le cose cambiano

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...