Ciabattine ricotta salata e rosmarino

Vi è mai capitato di alzarvi la mattina e avere ben chiaro in mente cosa fare, senza esitazioni? Per me è la prima volta dopo tantissimo tempo, forse perché stanotte Greta mi ha concesso 6 ore di sonno ininterrotte! Il tempo di lavarmi la faccia e i denti, accendere la macchinetta del caffè e avevo già sul bancone farina e lievito: una pazza voglia di pane fatto in casa. Una medicina per me, specialmente in quei periodi dove la stanchezza fisica e mentale prende il sopravvento portando con se una sorta di strana malinconia. Niente di meglio del profumo del pane appena sfornato, caldo e avvolgente, un toccasana per il mio spirito. Portarlo in tavola anche solo con un’insalata è secondo me qualcosa di unico e spettacolare: toglietemi tutto ma non il pane! Difficilmente lo compro, forse in estate per non accendere il forno, preferisco farlo  anche in quantità maggiori e poi congelarlo. Per mantenermi un po’ in linea, in settimana cerco di non mangiarlo, portandolo in tavola solo nel week end dove in famiglia tutto è concesso.
Ma oggi ne avevo proprio voglia e bisogno, quindi prendiamo gli ingredienti e mettiamoci ad impastare: ciabattine alla ricotta salata e rosmarino!

Ingredienti:

250gr di farina di farro
250gr di farina 00
150gr di ricotta salata grattugiata
260ml di acqua tiepida
1 bustina di lievito
1 pizzico di zucchero
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio extra vergine
3 rametti di rosmarino

Per prima cosa tritate il rosmarino e grattugiate la ricotta salata.
In una ciotola unite le due farine, la ricotta grattugiata, il rosmarino e il sale. Aggiungete l’acqua dove avrete fatto sciogliere il lievito insieme allo zucchero. Unite l’olio e iniziate ad impastare bene tutto.

IMG_7983 IMG_7984
Dopo circa 10  minuti formate una palla, coprite con uno straccio umido e lasciate lievitare in un posto caldo per almeno due ore.

IMG_7985
Trascorso il tempo, dividete l’impasto e formate delle ciabattine. Disponetele su una teglia con carta forno, ricopritele ancora con lo straccio umido e lasciate riposare per almeno 40 minuti.

IMG_7997 IMG_7998

Praticate delle incisioni e infornate a 200° per 20 minuti.

IMG_8012
Il mio fantastico pane è pronto, lo lascio raffreddare su una graticola e nel frattempo respiro profondamente questo fantastico profumo che ha invaso la casa e che ha rigenerato il mio spirito!

IMG_8023 IMG_8030

13 pensieri su “Ciabattine ricotta salata e rosmarino

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...