Polenta al rosmarino con salsa ai funghi

La tosse della piccola Greta non le dà tregua, per evitare di farle prendere freddo oggi siamo rimasti in casa. Far passare le ore con entrambe le bambine non è facile, i 7 anni di differenza tra loro in queste giornate si sentono. Dopo aver fatto studiare Serena bisognava organizzare qualcosa da fare: la televisione preferisco farla vedere poco, e possibilmente solo i cartoni di Walt Disney, disegnare e colorare piace alla piccola Greta che sta scoprendo la gioia dei colori ma non a Serena, già più grande. Che cosa inventarmi? E’ carnevale, non possiamo uscire ma questo non vuol dire che non possiamo festeggiare … in casa: trucchi, vestiti e musica!
Il pomeriggio è volato, in casa sembra sia passato un tornado e manca poco all’ora di cena. Ero così presa a giocare con le bambine che non ho pensato a cosa portare in tavola stasera. Mauro è tornato a casa presto per fortuna, così, dopo una sistemata volante in giro (domani mi dedicherò alle pulizie), mi sono buttata letteralmente ai fornelli.
Ho pensato che l’unica cosa veloce e buona da preparare potesse essere una morbida polentina, accompagnata da un buon sughetto e così è stato: Polenta integrale al rosmarino con sugo ai funghi.

Ingredienti:

330gr di polenta integrale
1,3 lt di acqua per polenta (dosi della confezione di polenta integrale)
Sale rosa
3 rametti di Rosmarino
Olio evo
100gr di funghi misti secchi
200gr di funghi misti surgelati
Sale alle erbe
Concentrato di pomodoro

In una padella con dell’olio mettete i funghi, lasciate cuocere un paio di minuti in modo che i funghi surgelati rilascino la loro acqua. Aggiungete un cucchiaio di sale alle erbe e tre cucchiai di concentrato di pomodoro. Unite un bicchiere di acqua calda e fate cuocere portando a cottura (circa 20 minuti).

IMG_8065 IMG_8066
Sfogliate i rami del rosmarino e tritateli al coltello. In un’altra padella mettete 4 cucchiai di olio evo e versatevi il rosmarino tritato. Fate cuocere per un minuto in modo da profumare l’olio e poi spegnete il fuoco.

IMG_8080
Nel frattempo che i funghi stanno ultimando la cottura, mettete una larga casseruola sul fuoco con l’acqua (le dosi le trovate sulla confezione). Al momento dell’ebollizione salate l’acqua e versate la polenta.

IMG_8074 IMG_8079

Continuate a girare sempre nello stesso verso e a metà cottura versate l’olio con il rosmarino, portate a cottura.

IMG_8084 IMG_8086
Servite la polenta al rosmarino ben calda accompagnata dal sughetto di funghi e, se vi piace, da una generosa spolverata di parmigiano!

IMG_8088

Le mie due monelle hanno molto apprezzato, i piatti sono praticamente già lavati!
Un piatto semplice, dalle proprietà sazianti, veloce da preparare, genuino e perfetto per tutta la famiglia!
Buon appetito!

7 pensieri su “Polenta al rosmarino con salsa ai funghi

  1. cordialdo

    Ancora in questa stagione è un piatto unico eccezionale. Grazie del suggerimento con le tue varianti. Ciao e spero che la tosse della piccola Greta abbia messo giudizio! Osv.

    Rispondi
  2. Pingback: Melanzane ripiene di friggitelli e provolone: mai mangiato le verdure ripiene | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...