Gnocchetti con crema di ricotta al limone

Il piatto tradizionale del giovedì, secondo il detto, sono gli Gnocchi! Difficile restare indifferenti davanti a un piatto di gnocchi fumanti: nutrono e appagano, sono economici e digeribili, si cuociono in un attimo e acquistano cento sapori diversi, basta condirli con sapienza.
Se fosse per Serena, dovrei portare in tavola gli gnocchi ogni giorno, comprensibile il suo amore per questo piatto poiché ci è praticamente cresciuta. Quando sono rientrata dal lavoro dopo la sua maternità, Serena andava in un nido solo la mattina ed erano i miei suoceri che la prendevano e la tenevano con loro per pranzo sino al mio rientro poco dopo. Come vi avevo già detto in qualche articolo fa, mia suocera è la Signora della pasta fatta in casa: ogni giorno regolarmente lei la prepara, dagli gnocchi agli spaghetti, dalle lasagne alle tagliatelle, insomma … tutto fatto ancora come una volta, spianatoia e mattarello! Vederla è una cosa che mi affascina sempre molto, sembra di tornare un po’ indietro nel tempo, alle radici della Vera cucina. Quindi almeno tre volte la settimana Serena mangiava gnocchi o chicche della nonna. L’unico problema erano i condimenti: decisamente troppo “grassi”. Qui sono subentrata io, sia per il bene della bimba che per i miei suoceri e ho portato un po’ di modernità e leggerezza nella cucina della nonna Teresa: sughi e condimenti sicuramente più semplici, meno soffritti e limitare al minimo il burro. Avendo a disposizione le primizie dell’orto di mio suocero tutto è stato più facile per lei e i risultati si sono visti: colesterolo nella norma!
Io stasera ho deciso di portare in tavola gli gnocchi in formato mini, conditi con una crema delicata e squisita, leggera e semplice, gustosa e raffinata, insomma … una Favola! Ecco la mia ricetta!

Ingredienti:

600gr di gnocchetti
1 carota
200gr di ricotta magra
1 limone bio buccia e succo
Olio evo
Sale e pepe

In un pentolino mettete a lessare la carota tagliata a rondelle fini così che cuocia in breve tempo. Non buttate l’acqua di cottura ma tenetele per lessare gli gnocchetti in modo da non perdere le proprietà e le vitamine della carota.

IMG_7687

Scolate la carota e mettetela in un bicchiere da mixer con un cucchiaio di olio evo e frullate. Aggiungete la ricotta, il succo di mezzo limone, la buccia grattugiata del limone e frullate tutto. Aggiustate di sale e pepe e lasciate riposare.

IMG_7688 IMG_7689 IMG_7690
Lessate gli gnocchetti, scolateli al dente e fateli saltare con la crema di ricotta al limone brevemente.
Servite ancora fumanti e addentate questi piccoli bocconcini che come caramelle vi si scioglieranno in bocca, irresistibili e suadenti.

IMG_7700

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...