Polpettone agli agrumi in crosta di pistacchi

Il Polpettone … un piatto ricco e succulento che in qualsiasi modo venga fatto è una delizia per tutta la famiglia. Inoltre si può preparare in largo anticipo e costa veramente poco. Quello che ho preparato stasera è molto leggero, semplice, arricchito dal succo degli agrumi e con la nota croccante dei pistacchi. Non ho voluto appositamente riempire l’impasto di formaggi, affettati, verdure e uova semplicemente perché avevo voglia di portare in tavola qualcosa di sano e leggero, dedicandomi anche ai contorni, da quello classico come il purè, a uno più stuzzicante come quello che vi posterò più tardi.

Ingredienti:

600gr di macinata di prima scelta
Prezzemolo
Timo
Buccia grattugiata di un arancio
Buccia grattugiata di un limone
2 cucchiai di formaggio grattugiato
Sale e pepe
Olio evo
Succo di 2 limoni
Succo di 2 arance
1 bicchiere di acqua
15 pistacchi sbucciati e tritati

In una terrina lavorate la carne macinata con la buccia degli agrumi, un po’ di sale, il prezzemolo tritato e un po’ di timo fresco. Aggiungete poi il formaggio grattugiato e date la forma di un classico polpettone.

IMG_7655 IMG_7656

Passatelo, pressando bene, nel trito di pistacchi.

IMG_7657
In un tegame con un filo di olio fate rosolare su tutti i lati il polpettone, con del timo e della salvia.

IMG_7658 IMG_7659

Aggiungete il succo delle arance e dei limoni, salate, pepate e fate cuocere a fuoco basso. Appena inizia ad asciugarsi unite il bicchiere di acqua. Procedete con la cottura per circa 20 minuti.

IMG_7660
Prendete il polpettone e fatelo raffreddare su un tagliere. In seguito tagliate a fette, rimettete in pentola e insaporite con il sughino.

IMG_7662
Servite ben caldo! E’ perfetto con un cremoso purè di patate e magari con delle verdure al forno!

IMG_7666
Semplice, veloce e di effetto!

3 pensieri su “Polpettone agli agrumi in crosta di pistacchi

  1. Eva

    Wonderful Article, it is nice to finally find worthwhile content on the internet, I am honestly pleased to find a blog that is not full of the usual dross, bless you.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...