Orzo ai carciofi con polpettine di tacchino profumate

Una buona alternativa alla classica pasta (possibilmente integrale) sono i cereali. Tra loro uno è particolarmente buono, ricco di proprietà benefiche che vale la pena introdurre regolarmente nell’alimentazione quotidiana: l’orzo! Viene considerato un cibo-medicina: Ippocrate ne vantava le proprietà disinfiammanti e rinfrescanti per l’apparato digerente, il professor Umberto Veronesi lo raccomanda nella sua dieta antitumore, per la medicina cinese migliora il funzionamento della milza e per l’Ayurveda è il cereale ideale per Pitta. Insieme all’avena ha il più basso indice glicemico, aiuta a rafforzare le articolazioni e il corpo, porta lucidità e chiarezza alla mente perché stimola il potere rigenerativo dell’organismo e proprio per questo è consigliato ai bambini e agli anziani. Inoltre è salutare sia per l’intestino che per i polmoni: Purifica il fegato ed è utile nelle affezioni infiammatorie.
Stasera sarà il protagonista in tavola di un piatto unico: cereali, verdure e proteine tutte insieme in un abbinamento delizioso.

Ingredienti:

200 gr di orzo perlato
4 carciofi
150 gr di tacchino macinato
1 albume
Parmigiano grattugiato
Farina integrale
olio extravergine d’oliva
2 dita di vino bianco
Timo fresco
succo limone
Sale e pepe

Fate bollire l’orzo in acqua salata per 7 minuti, scolalo, stendilo su un vassoio e lascialo raffreddare.

IMG_7439 IMG_7442
In una ciotola unite la macinata di tacchino, l’albume, un filo d’olio extravergine d’oliva, succo mezzo limone, sale, pepe e timo.

IMG_7440

Con l’impasto forma delle polpettine , sporcale nella farina integrale e scottale in padella con un filo d’olio extravergine d’oliva e timo fresco. Una volta rosolate, stendile su un vassoio con carta assorbente.

IMG_7441 IMG_7444

IMG_7445
Pulite i carciofi, tagliateli a fettine e fateli cuocere in un tegame con olio. Potete utilizzare tutte le verdure che volete in alternativa ai carciofi.

IMG_7437

Aggiungete l’orzo, sfumate con il vino bianco e bagnalo con un po’ di acqua, girandolo come se fosse un risotto per 5/6 minuti per portare a termine la cottura.

IMG_7449 IMG_7450

Qualche minuto prima che sia pronto, aggiungete in padella le polpettine di vitello.

IMG_7452
Mantecate con il parmigiano, aggiustate di sale e servite questo piatto che vi assicuro, è una bomba!

IMG_7453 IMG_7455

4 pensieri su “Orzo ai carciofi con polpettine di tacchino profumate

  1. Pingback: Pipe rigate ai carciofi: i piatti semplici che conquistano sempre | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  2. Pingback: Involtini di Tacchino con zucchine, peperoni, erbe aromatiche e arancia: Stimoliamo il metabolismo pt.6 | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

  3. Pingback: Vellutata di Carciofi con bacon e crostini di pane senza glutine: Raccolta di Febbraio “L’Orto del bimbo intollerante” | Una Favola in Tavola " Il Mondo di Ortolandia"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...