Torta al limone e mandorle

Con questa ricetta capirete sicuramente il mio pensiero riguardo l’articolo che ho pubblicato stamattina: merendine NO! Molte di voi, sono sicura, mi diranno: “Certo, per te che lavori da casa è facile!”. Chi mi conosce bene sa che preparare torte, biscotti o altro per la colazione e la merenda delle bambine, è una cosa che faccio da sempre, anche quando lavoravo tutto il giorno fuori casa. La passione per la buona cucina mi aiuta di certo a fare tutto con più voglia, ma vi assicuro che una volta “presa la mano”, è facile per tutti: 10 minuti per fare l’impasto e 35 minuti di cottura per portare oggi in tavola alle bimbe questa torta, ottima per la merenda di oggi e per la colazione dei prossimi due giorni! La cosa importante è fare torte non troppo grandi, così da consumarle velocemente gustando al meglio il loro sapore.
Usare ingredienti salutari e preparare piatti leggeri senza troppi grassi è quello che cerco di fare, senza togliere il gusto e il sapore alla preparazione. Quindi in questa torta non troverete le uova, lo yogurt è alla soia, lo zucchero è di canna integrale, c’è del miele e non c’è burro. Io ho usato la farina normale e mandorle tritate, per chi intollerante si può usare farine di ogni genere e mischiarle tra loro.
Il limone apporta tante buone vitamine e dà freschezza alla torta.
Non mi resta che mostrarvi con quanta facilità si può preparare un piatto buono e genuino.

Ingredienti:

175gr di farina
130gr di zucchero di canna
100gr di mandorle tritate
2 limoni
100ml di olio di semi
3 cucchiaini di lievito
130gr di yogurt di soia
75ml di latte di soia

Mettete la farina, lo zucchero, il lievito in una ciotola e mescolate tutto. Unite la scorza dei limoni, il loro succo, il latte e lo yogurt.

IMG_7100

Versate l’olio a filo, sempre mescolando, in modo da evitare i grumi.

IMG_7102
Foderate una tortiera con la carta forno, versateci il composto, decorate con fettine di limone, spolverizzate con dello zucchero di canna e infornate per 35 minuti a 180°(immergete uno stecchino nella torta per controllare la cottura).

IMG_7103
Sfornate la torta e fatela raffreddare a temperatura ambiente prima di servirla.

IMG_7105
Mi raccomando usate limoni non trattati e lavateli bene prima di grattugiare la scorza.
Semplice no?

16 pensieri su “Torta al limone e mandorle

      1. Rebecca Antolini

        adoro sfogliare nei libri da cucinare… e qui nel tuo blog e come un libro che mi attira… poi esperimento modifico … insoma faccio dei casini in cucina 😆

      2. Rebecca Antolini

        se mi viene qualcosa di buono diventa una mia ricetta e lo pubblico nel mio blog 😀 … faccio una piccola pagina sulla cucina vegana 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...