Presentazione

..Ricordo ancora, come fosse ieri, il profumo della zuppa di verdure che faceva la nonna: un minestrone caldo e avvolgente pieno di semplici verdure di stagione e straboccante di amore!

Sin da piccola, cresciuta prima con i nonni materni in campagna e poi tornata alle porte della mia città natale Milano, sulla tavola, avendo un papà ortolano, non mancava mai verdura e frutta di ogni genere.

Se per i miei genitori  non è stato mai un problema farmi mangiare ortaggi, con mio fratello non è stato così. Ricordo ancora le battaglie a tavola di mamma e terrorizzata mi son sempre detta: “ con i miei figli non sarà così”!

La fortuna ha voluto che incontrassi nel mio cammino un uomo stupendo e abituato a mangiare bene e sano: i miei suoceri avevano un ristorante, lei cuoca, lui cameriere con la passione per l’orto che ancora oggi nonostante gli acciacchi coltiva!

Sposandolo è iniziata la Favola di una famiglia bella e felice: la mia!

Nel 2005 è nata la mia prima stupenda bambina: Serena. Le prime pappe sono sempre state un incubo per tutte le neo-mamme, ma non so se per fortuna o per merito, questo non è successo.

Fin da piccola ho sempre avuto la passione per la lettura e una gran fantasia, così accompagnavo il momento del pasto raccontando favole alla mia bimba per trasmetterle l’amore per la buona e sana cucina.

Ora Serena è cresciuta e nel frattempo, nel 2012, è arrivata anche la sorellina…le favole continuano e ora, insieme, le raccontiamo e con grande gioia anche Greta mangia (anzi come direbbe Serena “divora”) verdura e frutta!

In questo mese di Dicembre nasce questo blog…non è un caso: Grazie a te nonna, che vivi ogni giorno nel mio cuore e che mi hai insegnato a essere sempre se stessi nel bene o nel male, di affrontare la vita con coraggio e ad apprezzare e amare le piccole cose della vita come sedersi tutti insieme intorno ad un tavolo davanti a un SEMPLICE, SANO E BUON PIATTO DI FRUTTA E VERDURA.

Manuela

14 pensieri su “Presentazione

  1. Silvia

    Ciao Manuela, che bello il tuo blog e che bella la storia che racconti! In fondo le cose semplici sono sempre le più belle e genuine, così come è un orto. Io ho sempre sognato averne una chissà che prima o poi non riesca a realizzare questo desiderio. Complimenti per il tuo blog! Un abbraccio. Silvia

    Rispondi
  2. sherazade

    La bellezza (lasciamo perdere il film) si coltiva in famiglia dove i più vecchi (detto con rispetto e amore) hanno seminato e raccolto tramandando il oro sapere con l’amore.

    sheraciaocarissima;)

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...